Crea sito

Biscotti salati alle olive con Bimby e senza Bimby

I biscotti salati alle olive sono un antipasto o un finger food molto facile e sfizioso, da proporre durante le feste, come Natale o Pasqua o, perchè no, anche per aperitivi e buffet.

Sono molto semplici da preparare e hanno una consistenza friabile e delicata, esaltata dal gusto delle olive nere (ma se volete, potete utilizzare anche le olive verdi)…perfetti per deliziare i vostri ospiti in attesa di portate più importanti!

Si abbinano perfettamente sia a pranzi a base di carne, sia a quelli a base di pesce ed, in più, si possono preparare anche in anticipo, cosa importantissima quando si hanno ospiti!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparano questi biscotti salati alle olive! ..e se volete, potete servirli insieme ai buonissimi Biscotti salati al parmigiano e rosmarino!

Nella ricetta troverete sia il procedimento tradizionale che quello Bimby..e adesso vediamo come si preparano!

Se vi interessano altre idee per le feste, non perdetevi queste raccolte: Menù di Natale economico a base di carneMenù di Natale economico a base di pesceRaccolta di antipasti facili e veloci per le festeDolci tipici natalizi – raccolta dei migliori dolci tradizionali di NatalePrimi piatti di pesce -raccolta di ricette per tutte le occasioni.

Seguimi anche su Facebook –  Instagram –   Pinterest – Google+ –  Twitter 

biscotti salati alle olive
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:15-20 minuti
  • Porzioni:4-6 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 30 g pecorino romano grattugiato
  • 50 g Burro
  • 30 g olio d’oliva
  • 120 g Farina 00
  • 1 pizzico Sale
  • 2 cucchiai Acqua freddissima

Per il ripieno

  • 100 g Olive nere denocciolate (o olive verdi denocciolate)
  • 3 cucchiai Olio di oliva

Preparazione

  1. Vediamo insieme come si preparano i biscotti salati alle olive con Bimby e senza Bimby.

Procedimento tradizionale senza Bimby

  1. Per preparare i biscotti salati alle olive in maniera tradizionale, mettete in una ciotola il pecorino romano grattugiato, il burro morbido e l’olio. Con le fruste elettriche alla minima velocità, amalgamate gli ingredienti.

  2. Unite la farina, il pizzico di sale e l’acqua: lavorate fino ad avere un composto morbido.

  3. Mettetelo su una spianatoia e con un po’ di farina lavorate l’impasto fino ad ottenere un composto morbido, ma non più appiccicoso.

  4. Avvolgetelo in un foglio di carta forno e fate riposare circa 30 minuti in frigorifero.

  5. Nel frattempo, mettete le olive nere denocciolate in un mixer, insieme ai 3 cucchiai d’olio. Frullate tutto fino ad avere un composto omogeneo.

  6. Riprendete l’impasto dal frigo e stendetelo su un foglio di carta forno, dandogli la forma di un rettangolo ed uno spessore di circa 3 millimetri.

  7. Spalmate il composto di olive sull’impasto, lasciando circa un cm dai bordi.

  8. Aiutandovi con la carta forno, arrotolate l’impasto dal lato lungo, avvolgetelo nel foglio di carta forno e mettetelo in freezer per 20 minuti.

  9. Fatto questo, riprendetelo e tagliate il cilindro che avete ottenuto in rondelle di circa mezzo centimetro. Usate un coltello affilato perchè l’impasto è molto delicato.

    Sistemate man mano i biscotti salati alle olive su una teglia da forno.

  10. Infornate in forno caldo a 180° per circa 15-20 o comunque fino a quando i vostri biscotti salati alle olive non cominceranno ad essere dorati.

    Lasciateli raffreddare completamente prima di servirli.

Procedimento con il Bimby

  1. Mettete nel boccale il pecorino grattugiato: 7 sec vel 7.

    Aggiungete il burro e l’olio: 7 sec vel 5.

  2. Unite la farina, il sale e l’acqua fredda: 30 sec vel 5.

    Mettete l’impasto su una spianatoia infarinata e lavoratelo con un po’ di farina fino a quando non otterrete un composto morbido e non appiccicoso.

  3. Avvolgetelo in un foglio di carta forno e lasciate riposare in frigo per 30 minuti.

    Nel frattempo, senza lavare il boccale, mettete le olive denocciolate e 3 cucchiai di olio: 10 sec vel 7.

  4. Riprendete il composto, stendetelo sulla carta forno ad uno spessore di circa 3 mm e dategli la forma di un rettangolo.

    Spalmate il composto di olive, lasciando un centimetro dai bordi.

  5. Aiutandovi con la carta forno, arrotolate il rettangolo su se stesso, partendo dal lato lungo, chiudetelo nella carta forno e mettetelo in freezer per 20 minuti.

  6. Trascorso questo tempo, riprendetelo e con un coltello affilato, tagliate il cilindro che avete ottenuto in tante rondelle di circa mezzo centimetro di spessore e sistematele su una teglia da forno.

  7. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 15-20 minuti o comunque fino a quando i biscotti non cominceranno a dorarsi.

  8. Fateli raffreddare completamente prima di servirli.

  9. biscotti salati alle olive con Bimby e senza Bimby

    Bene, i vostri biscotti salati alle olive sono pronti per essere gustati! Si mantengono fragranti per 3-4 giorni, conservandoli in un contenitore ermetico ben chiuso.

Vi potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.