Crea sito

Girelle di tramezzino con mousse di tonno

Le girelle di tramezzino con mousse di tonno sono un antipasto e finger food facilissimo da preparare, ma che piace sempre a tutti! Come si può resistere alla morbidezza del pane da tramezzino farcito con una buonissima MOUSSE DI TONNO LEGGERA insaporita dalla giardiniera di verdure?

Questa ricetta è perfetta per buffet, feste, ma anche come antipasto per le festività natalizie o di altro genere.. la sua preparazione vi porterà via davvero pochissimo tempo, così potrete dedicarvi a preparazioni più complesse!

Ovviamente è un’idea molto versatile, nel senso che, oltre a questo buonissimo ripieno, potrete farcire queste girelle di tramezzino nel modo che volete, spaziando tra i più svariati ingredienti e creando tanti antipasti di tutti i gusti! E’ davvero un asso nella manica quando si hanno ospiti e poco tempo!

Vediamo quindi insieme come si preparano queste fantastiche girelle di tramezzino con mousse di tonno!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

girelle di tramezzino con mousse di tonno

Girelle di tramezzino con mousse di tonno

Ingredienti:

Procedimento:

Per preparare le girelle di tramezzino con mousse di tonno e giardiniera di verdure ci vorrà davvero pochissimo tempo.

Preparate prima di tutto la mousse di tonno, come indicato nel link che troverete negli ingredienti della ricetta. Prima di utilizzarla, toglietela dal frigo.

Disponete su un piano le fette di pane da tramezzino, mettendo sotto le fette della pellicola trasparente (che vi servirà dopo per arrotolarle). Spalmatele quindi con abbondante mousse di tonno su tutta la loro superficie.

Fatto questo, prendete la giardiniera di verdure, scolatela per bene dall’aceto di conservazione e tagliatele a piccoli pezzi, che poi andrete a distribuire sul pane da tramezzino.

Aiutandovi con la pellicola trasparente, cominciate delicatamente ad arrotolare le fette su stesse, formando dei piccoli cilindri. Chiudete ben stretta la pellicola e riponete in frigorifero per qualche ora.

Prima di servirle, togliete la pellicola e, con un coltello ben affilato, tagliate le girelle dello spessore di circa un centimetro. Disponetele sul piatto da portata e servite!

Suggerimenti:

  • Come dicevo prima, potete variare i ripieni delle girelle di tramezzino. Potete per esempio farcirle con cotto e formaggio a pasta filata, con maionese, acciughe e capperi, con mousse di prosciutto e formaggi, con pomodori secchi o altri sott’olio..insomma, libero spazio alla vostra fantasia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.