Crea sito

Torta pasqualina ai carciofi (ricetta di Pasqua)

La torta pasqualina ai carciofi è una torta rustica tipica del periodo pasquale, preparata in particolare per la gita di pasquetta, perché può essere facilmente trasportata e gustata fredda. La ricetta originale ligure della torta pasqualina è preparata con la bieta e con le erbette (è un piatto povero molto antico), ma la variante con i carciofi è molto diffusa. La torta pasqualina si prepara con delle sfoglie di pasta sottile che vengono sovrapposte: volendo potete però prepararla con la pasta sfoglia pronta, oppure, come ho fatto io per esigenze di cucina senza glutine, con la pasta matta (qui la ricetta). La particolarità della torta pasqualina è la presenza all’interno di alcune uova sode, simbolo della Pasqua e della “rinascita” in generale, che vengono sgusciate crude all’interno di piccole incavature nel ripieno e che cuocendo in forno si rassodano. Servite la torta pasqualina ai carciofi fredda, preferibilmente il giorno successivo a quello in cui l’avrete preparata.

Torta pasqualina ai carciofi ricetta di Pasqua il chicco di mais

Ricetta della torta pasqualina ai carciofi

Ingredienti per 6-8 persone (una torta pasqualina di 23 cm di diametro):

  • 650 g di pasta matta (qui trovate la ricetta senza glutine) o 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 5 carciofi
  • 300 g di ricotta di pecora
  • 60 g di formaggio (io ho usato l’asiago semistagionato)
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 5 uova (potete decidere voi quante uova sode mettere all’interno, io ne ho messe 3)
  • Uno spicchio di aglio
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Qualche fogliolina di menta o mentuccia
  • Un pizzico di sale
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione: 45 min. cottura: 1 ora)

Per preparare la torta Pasqualina ai carciofi iniziate preparando la pasta matta (qui trovate la ricetta). Dedicatevi poi al ripieno: pulite i carciofi eliminando buona parte del gambo (1), poi iniziate a staccare le foglie esterne (2) e, man mano che vi avvicinate al cuore del carciofo, eliminate solo la parte superiore delle foglie, nel punto in cui si spezza (3).

Torta pasqualina ai carciofi ricetta di Pasqua il chicco di mais 1Tagliate infine le punte con un coltello (4). Rimuovete la parte esterna e verde della base del carciofo (5) e fate la stessa cosa con il pezzetto di gambo rimasto (6).

Torta pasqualina ai carciofi ricetta di Pasqua il chicco di mais 2Tagliate il carciofo a metà e togliete la barba (7), quindi tagliatelo a tocchetti (8). Man mano che pulite i carciofi metteteli in abbondante acqua fredda acidulata con il succo del limone (9).

Torta pasqualina ai carciofi ricetta di Pasqua il chicco di mais 3In un’ampia padella fate soffriggere leggermente uno spicchio di aglio sbucciato nell’olio (10), quindi calate i carciofi (11) e fateli saltare per qualche minuto. Salateli, aggiungetevi le foglie di menta e mezzo bicchiere d’acqua. Fateli stufare per circa 15 minuti, girandoli spesso, finché non saranno teneri (12).

Torta pasqualina ai carciofi ricetta di Pasqua il chicco di mais 4Scolateli bene dall’acqua di cottura e teneteli da parte. Tagliate il formaggio a cubetti (13). In una ciotola mescolate la ricotta con il parmigiano (14), un pizzico di sale e una macinata di pepe. Lavoratela per qualche minuto con un cucchiaio di legno e aggiungetevi i carciofi (15).

Torta pasqualina ai carciofi ricetta di Pasqua il chicco di mais 5Unite anche il formaggio a cubetti (16) e un uovo intero. Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti (17). Dividete la pasta matta in due parti, una leggermente più grande dell’altra (18).

Torta pasqualina ai carciofi ricetta di Pasqua il chicco di mais 6Stendete la parte più grande in un disco sottile (19) sopra a un foglio di carta da forno, quindi foderatevi una tortiera di 23 cm di diametro (20). Riempite la tortiera con il ripieno di carciofi e ricotta (21).

Torta pasqualina ai carciofi ricetta di Pasqua il chicco di mais 7Praticate tre piccoli incavi all’interno del ripieno e sgusciatevi dentro ad ognuno un uovo (22). Con un coltellino tagliate via le porzioni di pasta che fuoriescono dalla tortiera (23). Stendete la pasta matta rimasta in un altro disco sottile (24).

Torta pasqualina ai carciofi ricetta di Pasqua il chicco di mais 8Coprite la torta pasqualina con questo disco di pasta (25), ritagliate la pasta in eccesso e ripiegate i bordi all’interno sigillandoli bene (26).

Torta pasqualina ai carciofi ricetta di Pasqua il chicco di mais 9Con gli avanzi di pasta potete fare una decorazione, ripiegandoli semplicemente a cono (27-28). Con l’uovo rimasto spennellate la superficie della torta pasqualina (29). Cuocete nel forno già caldo a 180° (statico) per 40 minuti, quindi spostate la funzione del forno in modo che eroghi calore solo sotto (oppure coprite la superficie con un foglio di carta stagnola) e cuocete ancora per 10-15 minuti. Estraete dal forno (30) e fate raffreddare completamente.

Torta pasqualina ai carciofi ricetta di Pasqua il chicco di mais 10Servite la torta pasqualina ai carciofi fredda, meglio se il giorno successivo.

Se ti è piaciuta la ricetta della torta pasqualina segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

2 Risposte a “Torta pasqualina ai carciofi (ricetta di Pasqua)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.