Crea sito

Torta pasqualina ai carciofi

La torta pasqualina ai carciofi è una torta rustica tipica del periodo pasquale, preparata in particolare per la gita di pasquetta, perché può essere facilmente trasportata e gustata fredda. La ricetta originale ligure della torta pasqualina è preparata con la bieta e con le erbette (è un piatto povero molto antico), ma la variante con i carciofi è comunque molto diffusa. La base della torta pasqualina ai carciofi è costituita da un impasto detto “pasta matta”, che si prepara solo con farina, acqua, olio e un pizzico di sale.

La particolarità della torta pasqualina è la presenza all’interno di alcune uova sode, simbolo della Pasqua e della rinascita in generale, che vengono sgusciate crude all’interno di piccole incavature nel ripieno e che cuocendo in forno si rassodano. La torta pasqualina ai carciofi si può preparare facilmente anche senza glutine, usando la pasta matta preparata con questa ricetta. Poiché si gusta bene a temperatura ambiente, potete preparare la torta pasqualina ai carciofi anche il giorno prima, anzi riposando risulta ancor più gustosa!

torta pasqualina ai carciofi con uova sode e pasta matta ricetta originale ligure torta salata di pasqua anche senza glutine il chicco di mais
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta matta tradizionale

  • 320 gFarina 00
  • 180 mlAcqua (tiepida)
  • 20 mlOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale

Per la pasta matta senza glutine

  • 320 gMix Revolution per pane, pizza e dolci
  • 180 mlacqua (tiepida)
  • 35 gOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale
  • 1 pizzicoBicarbonato

Per il ripieno

  • 5Carciofi
  • 500 gRicotta (di pecora)
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 3Uova
  • 1 spicchioAglio
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 3 foglieMentuccia
  • 5 foglieMaggiorana
  • 1tuorlo (per spennellare)
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Pepe
  • 1limone (per pulire i carciofi)

Strumenti

  • 2 Ciotole
  • 2 Cucchiai
  • 1 Coltello
  • 1 Tagliere
  • 1 Padella
  • 1 Tortiera di 22 cm di diametro
  • Carta forno
  • 1 Pennello

Come preparare la torta pasqualina ai carciofi

  1. torta pasqualina ai carciofi con uova sode e pasta matta ricetta originale ligure torta salata di pasqua anche senza glutine il chicco di mais 1 pulire i carciofi

    Per preparare la torta Pasqualina ai carciofi iniziate dal ripieno: pulite i carciofi seguendo questo tutorial con video. Man mano che li pulite tagliateli a tocchetti e metteteli in acqua acidulata con succo di limone (1). In un’ampia padella fate rosolare a fuoco basso l’aglio sbucciato in 3 cucchiai di olio (2).

  2. torta pasqualina ai carciofi con uova sode e pasta matta ricetta originale ligure torta salata di pasqua anche senza glutine il chicco di mais 2 cuocere i carciofi

    Unite i carciofi (3) e fateli saltare per qualche minuto. Salateli, aggiungetevi le foglie di menta e di maggiorana e mezzo bicchiere d’acqua. Fateli stufare per circa 15 minuti, girandoli spesso, finché non saranno teneri (4). Scolateli bene dal fondo di cottura e fateli raffreddare.

  3. torta pasqualina ai carciofi con uova sode e pasta matta ricetta originale ligure torta salata di pasqua anche senza glutine il chicco di mais 3 fare il ripieno

    In una ciotola mescolate la ricotta con il parmigiano (5), un pizzico di sale e una macinata di pepe. Lavoratela per qualche minuto con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto cremoso. Aggiungetevi quindi i carciofi (6). Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti (7).

  4. torta pasqualina ai carciofi con uova sode e pasta matta ricetta originale ligure torta salata di pasqua anche senza glutine il chicco di mais 4 fare la pasta matta

    Preparate quindi la pasta matta: mescolate in una ciotola la farina, il sale e, se preparate la torta pasqualina ai carciofi usando farine senza glutine, anche un pizzico di bicarbonato, che renderà la pasta più friabile. Al centro versatevi prima l’olio e poi l’acqua poco a poco (8). Mescolate con un cucchiaio per amalgamare bene gli ingredienti (9). A seconda del tipo di farina usato potrebbe variare leggermente la quantità di acqua, per cui è bene regolarsi aggiungendone poca per volta. Rovesciate l’impasto sul piano di lavoro e lavoratelo con le mani per un paio di minuti, fino a ottenere un composto omogeneo ed elastico (10).

  5. torta pasqualina ai carciofi con uova sode e pasta matta ricetta originale ligure torta salata di pasqua anche senza glutine il chicco di mais 6 stendere le sfoglie

    Formate una palla e dividetela in 4 parti, due leggermente più grandi delle altre due (11). Le due parti più grandi saranno il fondo e le due più piccole il coperchio. Stendete le due parti più grandi in due sfoglie sottili (12). Rivestite una tortiera di 22 cm di diametro con la carta forno. Se non ne avete una di queste dimensioni questo articolo vi guiderà nel modificare le dosi in base alla grandezza della vostra tortiera. Adagiatevi la prima sfoglia (13) facendola aderire bene al fondo e ai bordi.

  6. torta pasqualina ai carciofi con uova sode e pasta matta ricetta originale ligure torta salata di pasqua anche senza glutine il chicco di mais 6 farcire la torta

    Spennellatela con un po’ di olio (14), quindi sovrapponetevi la seconda sfoglia (15). Bucherellatene il fondo e riempitela con la farcitura di carciofi e ricotta (16).

  7. torta pasqualina ai carciofi con uova sode e pasta matta ricetta originale ligure torta salata di pasqua anche senza glutine il chicco di mais 7 unire le uova

    Con un cucchiaio scavate 3 fori all’interno della farcitura, abbastanza grandi da ospitare le uova (17). Sgusciate le uova una per volta in una ciotolina, facendo attenzione a non rompere il tuorlo, e versate ogni uovo in ognuno degli incavi (18). Stendete a questo punto anche le altre due sfoglie, anch’esse piuttosto sottili. Adagiate la prima sopra la torta (19).

  8. torta pasqualina ai carciofi con uova sode e pasta matta ricetta originale ligure torta salata di pasqua anche senza glutine il chicco di mais 8 chiudere la torta

    Spennellatela con un po’ di olio (20) e copritela con l’ultima sfoglia, premendo delicatamente per compattarle. Con un coltello eliminate l’eccesso di pasta che fuoriesce dal bordo (21). Ripiegate i bordi verso l’interno, formando un cordoncino, e premete per sigillarli bene (22).

  9. torta pasqualina ai carciofi con uova sode e pasta matta ricetta originale ligure torta salata di pasqua anche senza glutine il chicco di mais 9 cuocere la torta

    Bucherellate con i rebbi di una forchetta la superficie della torta pasqualina ai carciofi (23), quindi spennellatela con un tuorlo d’uovo sbattuto (24). Cuocete la torta pasqualina ai carciofi nel forno già caldo a 180° (statico) per 40 minuti, quindi spostate la funzione del forno in modo che eroghi calore solo sotto (oppure coprite la superficie con un foglio di carta stagnola) e cuocete ancora per 10-15 minuti. Estraetela dal forno (25) e fatela raffreddare completamente prima di sformarla.

  10. Servite la torta pasqualina ai carciofi a temperatura ambiente.

Note

Conservazione

Potete conservare la torta pasqualina ai carciofi per 3 giorni in frigorifero. Prima di servirla potete stiepidirla brevemente nel microonde, oppure nel forno.

Consigli e varianti

La ricetta originale della torta pasqualina prevedeva che venissero utilizzate ben 33 sfoglie (come gli anni di Cristo). Certo dovevano essere stese sottilissime per consentire una adeguata cottura. Se cercate invece una soluzione veloce potete usare due rotoli di pasta sfoglia o pasta brisé già pronta.

Anche il numero delle uova sode da inserire all’interno può variare a seconda dei gusti e delle esigenze. Se preparate una torta pasqualina ai carciofi da 22 cm di diametro come questa difficilmente troveranno spazio più di 4 uova di gallina. In alternativa si possono usare anche uova di quaglia.

Se volte usare dei carciofi romaneschi o mammole ne basteranno 4.

Per quanto riguarda la pasta matta senza glutine, potete usare anche un altro mix per pane diverso da quello che ho usato io, regolando la quantità di acqua in base alla sua capacità di assorbire i liquidi.

Guardate anche queste 100 idee per Pasqua e questa raccolta pensata apposta per il picnic di pasquetta!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Torta pasqualina ai carciofi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.