Tartufini alla nocciola (ricetta senza uovo e senza cottura)

I tartufini alla nocciola sono dei deliziosi dolcetti alla nutella e ricotta che racchiudono una nocciola tostata, l’ideale per concludere in dolcezza un pasto o da servire agli ospiti che vengono a trovarci. La ricetta dei tartufini alla nocciola è molto semplice da realizzare, non richiede cottura e, grazie alla presenza della ricotta e della nutella che fungono da collante, non richiede neanche l’uso dell’uovo crudo. Se preferite, al posto della nutella potete realizzare i tartufini alla nocciola usando un’altra crema alla nocciola come ne esistono tante in commercio. Poiché inizialmente l’impasto potrebbe essere piuttosto morbido, è bene farlo riposare per una ventina di minuti in frigorifero prima di dar forma ai tartufini. I tartufini alla nocciola sono perfetti anche per le feste natalizie che si avvicinano, quando le occasioni di socialità non mancano di certo!

Tartufini alla nocciola ricetta senza uovo e senza cottura il chicco di mais

Ricetta dei tartufini alla nocciola

Ingredienti per 30 tartufini alla nocciola:

  • 160 g di ricotta di mucca o di pecora
  • 40 g di zucchero
  • 20 g cacao + 40 per coprire
  • 200 g di nutella
  • 180 g di biscotti secchi (se siete celiaci usate dei biscotti tipo petit senza glutine)
  • 30 nocciole tostate

Procedimento (preparazione: 20 min. riposo: 2 ore e 20 min.)

Per preparare i tartufini alla nocciola iniziate mettendo in una ciotola la ricotta con lo zucchero (1) e lavorandola a crema con un cucchiaio di legno. Aggiungetevi quindi 20 g di cacao, amalgamatelo alla ricotta e aggiungete anche la nutella (3); mescolate bene.

Tartufini alla nocciola ricetta senza uovo e senza cottura il chicco di mais 1Con un batticarne o con le mani sbriciolate i biscotti grossolanamente (meglio non usare il mixer che li triterebbe troppo sottilmente) (3). Aggiungeteli quindi agli altri ingredienti (4) e mescolate bene. Quando il composto sarà ben amalgamato (5) coprite la ciotola con la pellicola e fatela riposare in frigorifero per una ventina di minuti, in modo che il composto risulti più facilmente lavorabile. Trascorso il tempo di riposo prendete un cucchiaino abbondante di impasto e formate una pallina leggermente allungata (6).

Tartufini alla nocciola ricetta senza uovo e senza cottura il chicco di mais 2Mettetevi al centro una nocciola (7) e richiudete con un altro cucchiaino di impasto (8). Date una forma regolare ai tartufini e passateli nel cacao amaro (9). Proseguite in questo modo fino all’esaurimento dell’impasto.

Tartufini alla nocciola ricetta senza uovo e senza cottura il chicco di mais 3Fate riposare i tartufini alla nocciola per almeno 2 ore in frigorifero o comunque fino al momento di servirli.

Se ti è piaciuta la ricetta dei tartufini alla nocciola segui il Chicco di Mais anche su Facebook e Twitter e Google+!

Precedente Patate ripiene di chili (ricetta potato skins) Successivo Passatelli in brodo (ricetta romagnola)

10 commenti su “Tartufini alla nocciola (ricetta senza uovo e senza cottura)

  1. Ottima ricetta davvero, e credo più digeribile rispetto ai classici tartufi al cioccolato (la mia ricetta prevede infatti uovo crudo, panna, e niente biscotti secchi). Mi piace molto l’idea della ricotta! Credo che li preparerò per regalarli alle mie amiche!

    • ilchiccodimais il said:

      Beh è buonissima anche la ricetta classica, ma talvolta non si hanno a casa uova freschissime e questa può essere una buona alternativa!

  2. Un’idea bellissima, ti copierò sicuramente. Io adoro le palline di cocco classiche ricotta e farina di cocco ma a mio marito la farina di cocco non piace e quindi questa è una variante che lo lascerà a bocca aperta 😉 Un bacio

  3. Golosissimi e spiegati con un perfetto passo passo… indi per cui…. mi sembrano perfetti per la mia nuova raccolta, perchè non partecipi? Vieni a trovarmi 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.