Carote sabbiose

Le carote sabbiose sono un contorno leggero e appetitoso, ottimo per accompagnare qualsiasi secondo piatto, che sia a base di carne, di pesce o di uova. Croccanti e saporite, le carote sabbiose si ispirano alle più famose patate sabbiose, ossia le patate al forno cosparse di pangrattato, croccanti fuori e morbide dentro.

Seguendo il medesimo procedimento ho preparato le carote sabbiose, aggiungendo al pangrattato anche un po’ di parmigiano, che le rende ancor più saporite. Le carote sabbiose sono ottime sia calde che servite a temperatura ambiente e in genere incontrano il gusto anche dei più piccoli.

Ti potrebbero interessare anche queste ricette:

carote sabbiose ricetta contorno di carote al forno con pangrattato parmigiano il chicco di mais
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le carote sabbiose

500 g carote
40 g pangrattato (io ne ho usato uno senza glutine)
1 cucchiaio Parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 rametto rosmarino
2 pizzichi sale
q.b. pepe
235,13 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 235,13 (Kcal)
  • Carboidrati 25,80 (g) di cui Zuccheri 8,74 (g)
  • Proteine 4,99 (g)
  • Grassi 13,49 (g) di cui saturi 2,76 (g)di cui insaturi 1,14 (g)
  • Fibre 5,36 (g)
  • Sodio 372,39 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 120 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Come preparare le carote sabbiose

Per preparare le carote sabbiose iniziate sbucciando le carote con un pelapatate (1), quindi spuntatele (2) e lessatele in acqua bollente leggermente salata (3). Saranno sufficienti 8 minuti di cottura da quando l’acqua riprende il bollore.

carote sabbiose ricetta contorno di carote al forno con pangrattato parmigiano il chicco di mais 1 lessare carote

Scolatele e lasciatele intiepidire. Nel frattempo tritate finemente gli aghi di rosmarino e teneteli da parte (4). Quando le carote sono fredde a sufficienza per essere maneggiate tagliatele a rondelle spesse circa 1 cm (5).

Trasferitele quindi in una capiente ciotola e conditele con due bei pizzichi di sale, una macinata di pepe e 3 cucchiai di olio extravergine di oliva (6).

carote sabbiose ricetta contorno di carote al forno con pangrattato parmigiano il chicco di mais 2 tagliare carote

Mescolate con le mani per distribuire uniformemente tutto il condimento, quindi aggiungete il rosmarino tritato, il parmigiano grattugiato e il pangrattato (7). Mescolate ancora con le mani per qualche istante, in modo che le carote risultino panate in modo omogeneo (8).

carote sabbiose ricetta contorno di carote al forno con pangrattato parmigiano il chicco di mais 3 condire carote

Prendete una pirofila – con queste dosi va bene una quadrata di 22×22 cm – e, senza aggiungere altri condimenti, distribuitevi le carote sabbiose senza sovrapporle troppo (9).

Cuocete le carote sabbiose per circa 10 minuti nel forno già caldo a 180° ventilato oppure a 200° statico. Le carote sabbiose sono pronte quando il pangrattato avrà preso colore, rendendole croccanti e leggermente dorate (10).

carote sabbiose ricetta contorno di carote al forno con pangrattato parmigiano il chicco di mais 4 cuocere in forno

Servite le carote sabbiose calde o a temperatura ambiente, come contorno sfizioso per secondi a base di carne, di pesce o di uova.

Consigli e varianti

Se non lo gradite – o se volete preparare un contorno più adatto a secondi di pesce – potete omettere il parmigiano.
In aggiunta al rosmarino, potete condire le carote sabbiose con altre erbe aromatiche come timo, prezzemolo o erba cipollina.
Se avete bisogno di cucinare in anticipo, potete preparare le carote sabbiose fino al punto 7 e tenerle in frigorifero, per poi ripassarle in forno solo poco prima di servirle.

Non perderti le nuove ricette del Chicco di Mais, seguimi su FacebookInstagram e Pinterest!

In questo articolo sono presenti link di affiliazione

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.