Crea sito

Carote al burro saltate in padella

Le carote al burro sono un piatto semplice e genuino, forse la ricetta più facile e veloce per cucinare le carote come contorno e anche una delle più amate, tanto che incontra spesso il gusto anche di chi non ama particolarmente le carote. Con questa ricetta delle carote al burro, infatti, le carote rimangono croccanti e appetitose, assolutamente non mollicce come accade quando vengono lessate o comunque cotte con un po’ di acqua.
Per preparare le carote al burro dovrete tagliare le carote a fettine di medio spessore, né troppo sottili perché brucerebbero facilmente, né troppo spesse, perché faticherebbero a cuocere. L’ideale è, se ce l’avete, usare una mandolina o un affettaverdure, che vi consente di tagliare le carote tutte dello stesso spessore – circa 8 mm – e velocemente; in alternativa un buon coltello affilato e un po’ di manualità vi possono garantire lo stesso risultato. Le carote al burro si possono preparare usando solo burro, oppure – come ho fatto io – miscelando burro e olio exravergine di oliva, per avere un piatto un po’ più leggero.

carote al burro saltate in padella ricetta contorno con carote facile e veloce il chicco di mais
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
226,24 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 226,24 (Kcal)
  • Carboidrati 24,17 (g) di cui Zuccheri 11,94 (g)
  • Proteine 2,43 (g)
  • Grassi 14,49 (g) di cui saturi 6,29 (g)di cui insaturi 3,26 (g)
  • Fibre 7,06 (g)
  • Sodio 270,54 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 112 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per preparare le carote saltate in padella al burro

  • 1 kgcarote
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 40 gburro (se non mettete olio, ne serviranno 60 g)
  • 1 ramettorosmarino
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • 1 Pelapatate oppure 1 Coltello
  • 1 Mandolina oppure 1 Coltello affilato
  • 1 Tagliere
  • 1 Padella – antiaderente e ampia

Come preparare le carote al burro saltate in padella

  1. Per preparare le carote al burro iniziate pelando le carote con un pelapatate (1), oppure raschiatele con un coltello. Spuntatele e sciacquatele accuratamente sotto l’acqua, quindi asciugatele.

  2. carote al burro saltate in padella ricetta contorno con carote facile e veloce il chicco di mais 1 tagliare le carote

    Con una mandolina, un affettaverdure oppure con un coltello affilato tagliatele a rondelle alte circa 8 mm (2-3).

  3. È importante che le carote siano affettate tutte dello stesso spessore perché cuociano uniformemente; per questo motivo se avete una mandolina o una affettaverdure che consente di regolare lo spessore del taglio il lavoro è più semplice, ma anche con un coltello e un po’ di attenzione si può ottenere lo stesso risultato.

  4. In un’ampia padella antiaderente fate sciogliere il burro nell’olio (4), quindi unite le carote e conditele subito con un pizzico di sale, un po’ di pepe e il rosmarino tritato (5).

  5. Cuocete le carote al burro saltandole in padella per 10-15 minuti, mescolandole spesso in modo che si rosolino da entrambi i i lati. Soprattutto fate attenzione a separare bene le rondelle di carote perché tendono ad attaccarsi l’una all’altra.

  6. carote al burro saltate in padella ricetta contorno con carote facile e veloce il chicco di mais 2 cuocere le carote

    Trascorsi 10-15 minuti (dipende dallo spessore delle carote) le vostre carote al burro saranno rosolate; assaggiatele e se sono tenere, ma non molli, sono pronte (6). Altrimenti proseguite la cottura ancora per qualche minuto.

  7. Se volete delle carote al burro croccanti e consistenti resistete alla tentazione di aggiungere acqua o di mettere il coperchio: l’umidità e il vapore le renderebbero molli.

  8. Servite le carote al burro calde o a temperatura ambiente.

Note

Conservazione

Potete conservare le carote al burro in un contenitore di vetro in frigorifero per 2 o 3 giorni.

Consigli e varianti

Potete insaporire le carote al burro come preferite: in aggiunta o in alternativa al rosmarino potete usare un ciuffo di prezzemolo oppure qualche stelo di erba cipollina, da aggiungere tritati a fine cottura.

Se volete potete soffriggere insieme all’olio e al burro anche uno spicchio di aglio in camicia.

Le carote al burro si sposano bene con secondi di carne – come arrosti, polpettoni o carne in umido – ma anche con qualche secondo di pesce, ad esempio il salmone al cartoccio.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.