Polenta gratinata

La polenta gratinata è un primo piatto ricco e gustoso, ideale da servire in queste giornate invernali. Semplice da preparare e anche abbastanza veloce, la polenta gratinata nasce come piatto per riutilizzare la polenta avanzata, che spesso capita di avere in casa; vero è che la polenta gratinata è talmente buona che può valere la pena di fare un po’ di polenta in più solo per poterla gustare, magari il giorno dopo, ripassata nel forno. La polenta gratinata si può condire in tantissimi modi: il più classico, quello che vi propongo io, è con del sugo al ragù di carne e pezzetti di mozzarella filante. Potete altresì preparare la polenta gratinata con un sugo di salsiccia e funghi, oppure con una fonduta di gorgonzola o ancora con del semplice sugo di pomodoro e formaggi misti. In questo modo la polenta gratinata diventa anche un’ottima ricetta svuotafrigo 😉

Polenta gratinata al forno con ragù e mozzarella ricetta riciclare polenta avanzata il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 800 g Polenta (già cotta; se siete celiaci controllate che abbia la scritta ‘senza glutine’)
  • 200 g Mozzarella
  • 50 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 10 g Burro

Preparazione

  1. verticale_Polenta gratinata al forno con ragù e mozzarella ricetta riciclare polenta avanzata il chicco di mais

    Per preparare la polenta gratinata si parte chiaramente dalla polenta già cotta e fredda. Se non ne avete di avanzata e la dovete preparare, potete usare quella precotta; per le dosi riferitevi alle istruzioni riportate sulla confezione. Una volta cotta trasferitela in un contenitore basso e largo e lasciatela raffreddare completamente, quindi tagliatela a fette spesse 2-3 cm. Imburrate una pirofila che possa contenere tutte le fette in un unico strato (1), quindi adagiatevi le fette di polenta (2). Conditele generosamente con il sugo di ragù (3).

  2. Polenta gratinata al forno con ragù e mozzarella ricetta riciclare polenta avanzata il chicco di mais 1 condire la polenta

    Tagliate la mozzarella a cubetti e distribuitela sopra le fette di polenta (4). Aggiungetevi qualche fiocchetto di burro e completate con il parmigiano grattugiato (5). Cuocete la polenta gratinata nel forno già caldo a 200° (statico) per 20 minuti, quindi accendete il gill e fatela dorare in superficie (6).

  3. Polenta gratinata al forno con ragù e mozzarella ricetta riciclare polenta avanzata il chicco di mais 2 gratinare la polenta

    Servite la polenta gratinata subito.

    Della polenta gratinata è disponibile anche la videoricetta, seguimi sul mio canale YouTube!

     

Note

Se ti è piaciuta la ricetta della polenta gratinata segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui trovi tutti i primi di carne!

 
Precedente Pasta patate e funghi Successivo Carciofi ripieni

One thought on “Polenta gratinata

Lascia un commento