Fusilli al pesto di rucola

Un primo piatto vegetariano veloce da preparare e molto stuzzicante: i fusilli al pesto di rucola. In questa ricetta si possono variare gli ingredienti in base a ciò che si ha in casa, a parte la rucola è d’obbligo secondo me una buona quantità di frutta secca per dare consistenza al pesto. Per il resto si può omettere l’aglio, se non è gradito, e anche i pomodori e/o aggiungere del formaggio grattugiato (parmigiano o pecorino, a seconda dei gusti). Il pesto di rucola sarà comunque delizioso. I fusilli al pesto di rucola sono l’ideale quando si ha poco tempo, perché si preparano con ingredienti che spesso abbiamo in dispensa e il condimento si può fare nel tempo in cui cuoce la pasta.

fusilli al pesto di rucola ricetta facile e veloce il chicco di mais

Ricetta dei fusilli al pesto di rucola

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di fusilli (per la ricetta senza glutine ho usato i fusilli “I Classici” Schar)
  • 120 g rucola
  • 40 g di pinoli
  • 40 g di mandorle pelate
  • 6 pomodorini pachino
  • 4 pomodori secchi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 80 ml di olio evo
  • Sale

v_ fusilli al pesto di rucola ricetta facile e veloce il chicco di mais

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 10 min.)

Potete preparare il pesto di rucola nel tempo necessario a cuocere la pasta. Mettere sul fuoco una pentola d’acqua per la pasta. Far tostare leggermente i pinoli e le mandorle in una padella antiaderente (1), quindi metterli nel mixer assieme a uno spicchio d’aglio schiacciato (2).

Tritare finemente ma non troppo la frutta secca (3), quindi aggiungere i pomodori secchi, i pachino e un po’ di rucola assieme alla metà dell’olio (4) e a una presa di sale grosso. Frullare finché la rucola non sarà completamente tritata (5); quindi aggiungere quella rimasta assieme al resto dell’olio e frullare di nuovo fino ad ottenere una crema piuttosto densa (6).

Intanto far cuocere la pasta; quando è quasi pronta allungare il pesto con qualche cucchiaio di acqua di cottura (7) e aggiustare di sale. Scolare la pasta conservando ancora un po’ d’acqua di cottura, in caso il pesto di rucola risultasse troppo asciutto. Condire i fusilli con il pesto e servirli caldi, accompagna doli, se vi piace, con qualche pachino a pezzetti e qualche foglia di rucola.

Se ti è piaciuta la ricetta dei fusilli al pesto di rucola segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

 

Precedente Polpette in umido (ricetta casalinga) Successivo Straccetti con rucola e parmigiano (ricetta leggera)

8 commenti su “Fusilli al pesto di rucola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.