Cheesecake freddo alle fragole con copertura cremosa

Il cheesecake freddo alle fragole è sicuramente uno dei miei dolci preferiti, che ogni anno, quando inizia la stagione delle fragole, preparo almeno 2-3 volte. In genere per il cheesecake freddo alle fragole seguivo questa ricetta,  che è sempre valida e molto veloce, ma ultimamente avevo voglia di sperimentare un cheesecake più cremoso e dal sapore più intenso di fragole. Ho pensato quindi innanzitutto di ridurre la quantità di gelatina all’interno della crema al formaggio e di aggiungervi anche delle fragole fresche a pezzetti. Ma soprattutto, e questa è la particolarità di questo cheesecake freddo alle fragole, di utilizzare come copertura, al posto della gelatina di fragole, una crema di fragole preparata con questa ricetta. Il risultato è stato apprezzatissimo: questo cheesecake freddo alle fragole risulta morbido e vellutata al palato, per niente gelatinoso e con un sapore deciso di fragole. Inoltre decorare il cheesecake freddo alle fragole in questo modo è davvero semplice: vi basterà mettere lungo il suo perimetro alcune fettine di fragola tagliate sottili e sistemare invece sulla superficie delle fragole intere. Per realizzare il cheesecake freddo alle fragole senza glutine, vi basterà sostituire i biscotti secchi con dei frollini senza glutine e controllare che la colla di pesce abbia la scritta “senza glutine” o sia presente sul prontuario AIC. Il cheesecake freddo alle fragole con copertura cremosa è il dolce perfetto per l’estate: buono e scenografico, si presta anche ad essere servito per le occasioni più importanti.

cheesecake freddo alle fragole con copertura cremosa ricetta facile senza cottura il chicco di mais_int
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la base del cheesecake freddo alle fragole

  • 150 g Biscotti secchi (per me senza glutine)
  • 75 g Burro
  • 1 pizzico Sale

Per la crema del cheesecake freddo alle fragole

  • 500 g Philadelphia
  • 200 g Fragole
  • 60 g Latte
  • 40 g Zucchero
  • 6 g Colla di pesce (se siete celiaci, controllate che abbia la scritta “senza glutine”)
  • 2-3 gocce Aroma alla vaniglia

Per la copertura del cheesecake freddo alle fragole

Preparazione

  1. Per preparare il cheesecake freddo alle fragole con copertura cremosa, iniziate preparando la base: fate fondere a fuoco basso il burro e lasciatelo intiepidire. Mettete i biscotti in un mixer (1) assieme ad un bel pizzico di sale. Frullate il tutto fino a ottenere un composto simile a polvere. Versatevi quindi il burro fuso (2) e mescolate bene, ottenendo così un composto sabbioso (3).

    cheesecake freddo alle fragole con copertura cremosa ricetta il chicco di mais 1 la base
  2. Rivestite una teglia a cerniera di 20 cm di diametro con la carta da forno (4). Per un lavoro preciso, vi consiglio di consultare questo tutorial. Se non avete una teglia di 20 cm di diametro, consultate questo articolo che vi spiegherà come variare le dosi del cheesecake freddo alle fragole in base alla teglia in vostro possesso. Versatevi il composto di biscotti, pressandolo bene e livellandolo accuratamente con il dorso di un cucchiaio (5). Fatelo riposare nella parte più fredda del frigorifero per almeno 30 minuti. Nel frattempo, dedicatevi alla preparazione della crema per il cheesecake freddo alle fragole: fate ammollare la colla di pesce in acqua fredda per almeno 10 minuti. Mescolate in una ciotola il formaggio Philadelphia con lo zucchero e l’aroma di vaniglia (6).

    Cheesecake freddo alle fragole con copertura cremosa ricetta il chicco di mais 2 compattare la base
  3. Lavorate il tutto con le fruste elettriche, finché gli ingredienti non si saranno ben amalgamati tra loro (7). Fate scaldare il latte in un pentolino e, prima che raggiunga il bollore, toglietelo dal fuoco; unitevi la colla di pesce dopo averla strizzata bene (8). Mescolate accuratamente in modo che si sciolga del tutto (9).

    Cheesecake freddo alle fragole con copertura cremosa ricetta il chicco di mais 3 sciogliere la colla di pesce
  4. Lasciate raffreddare bene il latte, prima di aggiungerlo alla crema di formaggio (10). Continuate a lavorare la crema per il cheesecake, in modo che il latte si amalgami bene al formaggio (11). Lavate 200 g di fragole e asciugatele bene. Privatele del picciolo, quindi, prendendo bene le misure con la teglia, ricavatene alcune fettine sottili, che rivestiranno il perimetro del dolce (12).

    Cheesecake freddo alle fragole con copertura cremosa ricetta il chicco di mais 4 fare la crema
  5. Tagliate il resto delle fragole a pezzetti e unitele alla crema (13). Mescolate bene per distribuirle all’interno di tutto il composto. Riprendete la teglia dal frigorifero e sistemate lungo i bordi le fettine di fragola, vicine l’una all’altra (14). Versate all’interno della teglia la crema del cheesecake, distribuendola in modo uniforme e facendo attenzione che le fettine di fragola rimangano al loro posto (15). Finché il cheesecake non si è indurito, comunque, potete ancora sistemarle senza problemi. Riponete il cheesecake freddo alle fragole in frigorifero a rassodare per almeno 5 ore.

    Cheesecake freddo alle fragole con copertura cremosa ricetta il chicco di mais 5 comporre la torta
  6. Nel frattempo preparate la copertura cremosa: seguite la ricetta del curd di fragole che trovate qui; vi sarà sufficiente mezza dose (circa 250 g). Una volta pronto (16) lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente e poi tenetelo in frigorifero per almeno un’ora, in modo che raggiunga la consistenza giusta (non deve essere troppo liquido). Trascorso il tempo di riposo, passate alla decorazione del cheesecake freddo alle fragole: spalmate il curd di fragole sulla superficie del dolce (17). Lavate 8 fragole e sistematele come più vi piace sulla sommità del cheesecake (18). Per un effetto decorativo migliore, vi consiglio di lasciarle con il picciolo. Fate riposare ancora il cheesecake freddo alle fragole in frigorifero per almeno un’ora.

    Cheesecake freddo alle fragole con copertura cremosa ricetta il chicco di mais 6 guarnire la cheesecake
  7. Servite il cheesecake freddo alle fragole con copertura cremosa a fine pasto o a merenda.

    Conservazione: il cheesecake freddo alle fragole così preparato, si conserva in frigorifero anche 3-4 giorni chiuso in un contenitore ermetico.

Note

Se ti è piaciuta la ricetta del cheesecake freddo alle fragole segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui trovi tutte le ricette con le fragole!

Precedente Genovese nella pentola slow cooker Successivo Pasta con crema di asparagi e ricotta

5 commenti su “Cheesecake freddo alle fragole con copertura cremosa

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.