Foderare una tortiera con carta da forno, tutorial

Questo tutorial per foderare una tortiera con carta da forno può esservi utile per tutte quelle ricette, cheesecake e torte fredde in modo particolare, che richiedono una teglia foderata in maniera precisa e con la carta da forno che aderisce bene alla tortiera stessa. Foderare una tortiera con carta da forno è importante anche nella preparazione di torte tradizionali, come pan di spagna e crostate, se desiderate un dolce dai bordi precisi e che si sforma in maniera semplice, senza imburrare e infarinare la teglia (cosa che, invece, vi sconsiglio di fare se dovete preparare una cheesecake). Il burro vi sarà lo stesso utile, in realtà, perché fungerà da colla tra la carta da forno e la tortiera stessa. Armatevi anche di righello, matita e forbici, per ottenere una teglia foderata con carta da forno il più precisa possibile. Niente più cheesecake e crostate dai bordi irregolari o impossibili da sformare con questo tutorial per foderare una tortiera con carta da forno in modo facile e veloce 😉

Foderare una tortiera con carta da forno tutorial il chicco di mais

Tutorial per foderare una tortiera con carta da forno

Occorrente:

  • Carta da forno
  • Forbici
  • Matita
  • Righello
  • Una noce di burro

Procedimento (10 min.):

Per foderare una tortiera con carta da forno, iniziate appoggiando il fondo della tortiera stessa sul foglio di carta da forno e, con una matita, tracciate la circonferenza (1). Ritagliatela e tenetela da parte. Misurate l’altezza della vostra tortiera e ritagliate un paio di strisce dell’altezza giusta e lunghe quanto la larghezza del rotolo di carta da forno (2). Appoggiatele sui bordi della teglia, per verificare che siano sufficienti a rivestirli, altrimenti tagliatene un’altra striscia. Se sono troppo lunghi accorciateli, ma tenetevi sempre mezzo centimetro di troppo, in modo da poterli sovrapporre leggermente. Con una noce di burro, sporcate il fondo e i bordi della teglia (3). Non è necessario imburrarla alla perfezione, basterà ungere alcuni punti in modo da far star ferma la carta da forno.

Foderare una tortiera con carta da forno tutorial il chicco di mais 1

Posizionate a questo punto il disco di carta da forno sul fondo, avendo l’accortezza di lasciare la parte che è eventualmente segnata dalla matita verso il basso (4). Sistemate a questo punto le strisce lungo i bordi, mettendo appena un po’ di burro nelle parti che si sovrappongono per farle stare ferme (5). Premete bene con le dita su tutta la superficie della teglia, per eliminare eventuali bolle d’aria (6). Ora la vostra teglia perfettamente foderata con carta da forno è pronta per essere utilizzata nelle vostre preparazioni dolci e salate 😉

Foderare una tortiera con carta da forno tutorial il chicco di mais 2

Note: Questo tutorial per foderare una tortiera con carta da forno è indicato in particolare per le teglie a cerniera, in cui vi è la possibilità di rimuovere i bordi della teglia stessa; per le teglie tradizionali, consiglio invece di ritagliare un cerchio largo a sufficienza da ricoprire per intero sia il fondo che i bordi e, aiutandosi sempre con un po’ di burro spalmato su alcuni punti della teglia (ne servirà un po’ di più), farlo aderire bene, insistendo in particolare sui bordi. Una volta fredda, potrete sformare la vostra torta tirandola su per i bordi della carta da forno stessa.

Se ti è piaciuto questo tutorial su come foderare una tortiera con carta da forno segui il Chicco di Mais anche su Facebook e Twitter e Google+ e clicca qui per consultare la sezione dedicata ai consigli di cucina!

Precedente Tacchino agli agrumi, ricetta light Successivo Ciambella alla panna, ricetta facile

2 commenti su “Foderare una tortiera con carta da forno, tutorial

  1. Utilissimo consiglio! Io quando ho bisogno di far aderire bene la carta da forno alla teglia invece di usare il burro bagno la carta, poi la strizzo bene e aderisce alla perfezione, prova!

    • ilchiccodimais il said:

      Cioao Jessica, anch’io facevo così però spesso e soprattutto per cheesecake e torte fredde, la carta mi si staccava dai bordi creando un brutto effetto sulle pareti della torta stessa. Trovo che con il burro aderisca meglio 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.