Cheesecake al pistacchio e cioccolato

La cheesecake al pistacchio e cioccolato fondente è una torta fredda senza cottura semplice e scenografica

Pistacchio e cioccolato è un abbinamento che conquista sempre tutti. Oggi ve lo propongo in un dolce senza cottura che può tornarvi utile molto spesso e non solo d’estate: la cheesecake al pistacchio e cioccolato è infatti un dessert perfetto per concludere il pasto e, pur essendo molto semplice da preparare, si presenta bene in tavola e vi farà fare un figurone anche in occasioni speciali.

Per preparare la cheesecake al pistacchio e cioccolato avrete bisogno della crema di pistacchi, una sorta di “nutella al pistacchio” che potete acquistare già pronta oppure preparare con le vostre mani come ho fatto io (QUI trovate la ricetta). Realizzarla è davvero semplice e non richiede particolari strumenti, se non un mixer o un robot da cucina. La crema di pistacchi così ottenuta andrà mescolata con panna montata e formaggio spalmabile e poi versata nella classica base di biscotti sbriciolati tipica della cheesecake. Per decorare la cheesecake al pistacchio e cioccolato io ho usato una ganache al cioccolato fondente che rimane morbida anche dopo essere stata in frigorifero, per avere un effetto cremoso e invitante. A completare il tutto, un po’ di granella di pistacchio e il gioco è fatto!

* Se siete celiaci gli ingredienti contrassegnati con asterisco sono a rischio e devono riportare in etichetta la scritta “senza glutine”.

cheesecake al pistacchio e cioccolato senza cottura ricetta torta fredda facile scenografica il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la base

  • 120 g Biscotti secchi*
  • 60 g Burro
  • 1 pizzico Sale

Per la crema al pistacchio

  • 300 g Ricotta vaccina (o altro formaggio spalmabile)
  • 200 g Panna fresca liquida
  • 10 g Zucchero
  • 6 g Colla di pesce*

Per decorare la cheesecake al pistacchio

  • 70 g Cioccolato fondente al 60%*
  • 50 g Panna fresca liquida
  • 15 g Burro
  • 30 g Pistacchi non salati

Preparazione

  1. Ricetta della cheesecake al pistacchio e cioccolato

    Preparare la base di biscotti

    Per preparare la cheesecake al pistacchio e cioccolato, per prima cosa foderate con la carta da forno una tortiera di 18 cm di diametro (1). Se non ne avete una di queste dimensioni vi consiglio questa guida che vi aiuterà a modificare le dosi della cheesecake al pistacchio in base alla grandezza del vostro stampo. Sciogliete il burro al microonde oppure in un pentolino a fuoco molto basso. Mettete i biscotti in un mixer assieme a un pizzico di sale (2) e tritateli molto finemente (3).

    cheesecake al pistacchio e cioccolato senza cottura ricetta torta fredda facile scenografica il chicco di mais 1 tritare i biscotti
  2. Untevi quindi il burro fuso (4) e mescolate accuratamente con un cucchiaio, fino a ottenere un composto simile a sabbia bagnata (5). Versatelo nelle teglia e formate uno strato uniforme, compattandolo bene con il dorso di un cucchiaio (6). Mettete la teglia nella parte più fredda del frigorifero giusto il tempo di preparare il resto della cheesecake al pistacchio.

    cheesecake al pistacchio e cioccolato senza cottura ricetta torta fredda facile scenografica il chicco di mais 2 fare la base
  3. Preparare la crema al pistacchio

    Passate quindi a preparare la crema di farcitura: mettete la gelatina in ammollo in acqua fredda per 10 minuti; trascorso il tempo di ammollo, prelevate 50 g di panna dal totale e metteteli in un pentolino sul fuoco basso (7). Non appena sarà calda ma non ancora bollente toglietela dal fuoco e scioglietevi la gelatina, dopo averla strizzata. Mescolate accuratamente finché la gelatina non sarà completamente sciolta e lasciate intiepidire. In una ciotola montate la restante panna assieme allo zucchero (8). In un’altra ciotola unite la ricotta e la crema di pistacchi (9).

    cheesecake al pistacchio e cioccolato senza cottura ricetta torta fredda facile scenografica il chicco di mais 3 montare la panna
  4. Lavorateli brevemente con le fruste elettriche, quindi unite poco a poco la panna in cui avete fatto sciogliere la gelatina, continuando a mescolare (10). Quando avrete ottenuto un composto omogeneo aggiungete anche la panna montata (11), incorporandola delicatamente con una spatola, con movimenti lenti dal basso verso l’alto per non smontarla (12).

    cheesecake al pistacchio e cioccolato senza cottura ricetta torta fredda facile scenografica il chicco di mais 4 preparare la crema al pistacchio
  5. Alla fine otterrete una crema spumosa e di colore verde chiaro (13). Versatela nella base della cheesecake e livellatela bene con il dorso di un cucchiaio (14). Riponete la cheesecake al pistacchio in frigorifero per almeno 3 ore prima di procedere con la decorazione. Una mezz’ora prima di decorarla potete preparare la ganache al cioccolato fondente, seguendo questa ricetta (15). Fatela intiepidire a temperatura ambiente. Tritate anche i pistacchi che vi serviranno per decorare il dolce.

    cheesecake al pistacchio e cioccolato senza cottura ricetta torta fredda facile scenografica il chicco di mais 5 riempire la cheesecake
  6. Decorare la cheesecake al pistacchio e cioccolato

    Trascorse le tre ore di riposo la cheesecake al pistacchio si sarà sufficientemente rassodata, almeno in superficie, per permettervi di decorarla con la ganache al cioccolato senza che i due composti si mescolino. Spalmate la ganache al cioccolato sulla cheesecake, cercando di formare uno strato il più possibile uniforme (16). Decorate la superficie con la granella di pistacchio (17) e riponete la cheesecake nella parte più fredda del frigorifero per almeno altre 2 ore.

    cheesecake al pistacchio e cioccolato senza cottura ricetta torta fredda facile scenografica il chicco di mais 6 decorare con ganache al cioccolato e pistacchi
  7. Servite la cheesecake al pistacchio e cioccolato a fine pasto oppure a merenda

  8. Conservazione

    La cheesecake al pistacchio e cioccolato si conserva in frigorifero per circa 3 giorni.

  9. Varianti

    Al posto della ricotta vaccina potete usare la stessa quantità di ricotta di pecora, oppure di mascarpone o ancora di Philadelphia. Per quanto riguarda la decorazione, se preferite una salsa più liquida della ganache potete optare per un topping al cioccolato da versare direttamente sulle fette e che potete preparare anche in casa con questa ricetta. Un’altra alternativa veloce può essere quella di coprire la cheesecake al cioccolato con del semplice cioccolato fondente fuso, che si indurirà in frigorifero formando una deliziosa crosticina. In tal caso ne occorreranno circa 100 g.

Note

Se ti è piaciuta la ricetta della cheesecake al pistacchio e cioccolato segui il Chicco di Mais anche su FacebookInstagram e Pinterest mentre QUI trovi lo speciale dolci senza forno e QUI quello dedicato a cheesecake e torte fredde!

Precedente Primi piatti freddi estivi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.