Crea sito

Centrifugato di verdura e frutta per mantenere l’abbronzatura

[banner]

L’estate si avvicina e a molti di noi, al ritorno dal mare, piacerebbe mantenere l’abbronzatura il più possibile. Già, perché è brutto tornare dalle vacanze e sentirsi chiedere: “ma hai trovato brutto tempo?” 😀 Mantenere l’abbronzatura a lungo può sembrare impossibile, specie se l’esposizione al sole è stata limitata e concentrata solo in pochi giorni. Ma il cibo può venirci in aiuto, poiché, come molti sapranno, ci sono diversi frutti e ortaggi che, in abbinamento al pigmento bruno della melanina (naturalmente presente nel nostro corpo), consentono di mantenere l’abbronzatura più a lungo. Sono i cibi ricchi di betacarotene: le carote, ovviamente, in primis; ma anche le albicocche, i pomodori, la zucca gialla, le fragole, i peperoni, il melone… insomma, per mantenere l’abbronzatura a lungo possiamo aiutarci con questi deliziosi prodotti della terra, che possiamo consumare normalmente nella nostra alimentazione quotidiana e anche usare per creare deliziose bevande rinfrescanti. Con il centrifugato di verdura e frutta si ha il vantaggio di concentrare insieme diversi di questi alimenti e di consumarli crudi, mantenendo così intatte le proprietà nutritive e anche quelle che aiutano a mantenere l’abbronzatura più a lungo. La ricetta del centrifugato di verdura e frutta che vi propongo ha anche un ottimo sapore, non richiede l’aggiunta di zucchero e, diluita con un po’ di acqua tonica, è adatta anche a preparare un invitante e salutare aperitivo analcolico.

Centrifugato di verdura e frutta per mantenere l’abbronzatura il chicco di mais

Ricetta del centrifugato di verdura e frutta

Ingredienti per 2 bicchieri di centrifugato:

  • 180 g di carote
  • 100 g di pomodori
  • 150 g di melone (pesato sbucciato)
  • 200 g di fragole

Procedimento (preparazione: 10 min.)

Per preparare il centrifugato di verdura e frutta dovete chiaramente essere muniti di una centrifuga. Raschiate bene le carote e tagliatele a pezzi piuttosto grandi; lavate i pomodori (potete usare i pachino o i piccadilli) e tagliateli a metà. Sbucciate il melone e tagliatelo a fette. Lavate bene le fragole e privatele del picciolo (1). Inserite man mano tutta la frutta e la verdura nella centrifuga, lasciando per ultime le carote che, essendo molto fibrose, lasceranno molti residui (2). Se notate che alcuni pezzi di frutta interi sono rimasti all’interno della centrifuga, staccate l’apparecchio dalla corrente, rimuoveteli e passateli di nuovo nella centrifuga. Alla fine otterrete un centrifugato di un bel colore rosso (3).

Centrifugato di verdura e frutta per mantenere l’abbronzatura il chicco di mais 1Servite il centrifugato di verdura e frutta subito, se volete accompagnato da qualche cubetto di ghiaccio, per ottenere una bevanda rinfrescante.

Note: è consigliabile consumare questo centrifugato di verdura e frutta appena fatto, poiché le vitamine e le altre sostanze che aiutano mantenere l’abbronzatura si disperdono in fretta.

Se ti è piaciuta la ricetta del centrifugato di verdura e frutta segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

8 Risposte a “Centrifugato di verdura e frutta per mantenere l’abbronzatura”

  1. fraaaaaaaaaa non sai quante volte mi sono sentita dire frasi del genere….ma non posso farci niente,io mi ustiono,divento come un’aragosta e poi torno bianca mozzarella!!!!!!!!!mi sono arresa da anni infatti non vado quasi mai a mare….anche perchè dovrei perdere molti kg per farmi vedere in giro ihihih!!!
    però lo consiglio alla mia amica maria che è patita per lìabbronzatura….la segno,ne sarà felicissima!!!
    buona giornata carissima franci

  2. Ho preparato litri di questi centrifugati a mio figlio quando era piccolo li mettevo nel biberon, diventava nerissimo nonostante i suoi capelli fossero biondi, ovviamente lo proteggevo con le creme ma non si è mai scottato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.