Bicchierini di panna cotta alle amarene, ricetta

I bicchierini di panna cotta alle amarene sono un dolce al cucchiaio facile da preparare e bello da presentare in tavola, adatto sia a una cena importante che a rinfreschi e feste di compleanno, come dolcetto fingerfood. I bicchierini di panna cotta sono sostanzialmente dei dessert monoporzione costituiti da una base di biscotti sbriciolati, simile a quella che si usa per i cheesecake, sormontata da un bello strato di panna cotta. Il tutto viene poi guarnito da qualche amarena e da un po’ del loro sciroppo. I bicchierini di panna cotta sono un’idea semplice e veloce che si può preparare anche in anticipo e, volendo, guarnire solo all’ultimo momento con topping diversi (cioccolato, caramello, salsa di fragole…), in modo che ogni ospite possa scegliere la panna cotta che preferisce. Servite i bicchierini di panna cotta alle amarene in bicchierini trasparenti: in questo modo si potrà notare il bell’effetto cromatico dei tre strati che costituiscono questo dessert.

Se cerchi altre idee per guarnire la panna cotta, qui trovi la ricetta del topping al cioccolato e qui quella della salsa al caramello!

Bicchierini di panna cotta alle amarene ricetta il chicco di mais

Ricetta dei bicchierini di panna cotta alle amarene

Ingredienti per 4 bicchierini di panna cotta:

Per la base:

  • 50 g di frollini (per me senza glutine 😉 )
  • 20 g di burro

Per la panna cotta:

  • 300 ml di panna fresca
  • 3 g di colla di pesce (se siete celiaci, controllate le marche consentite)
  • 50 g di zucchero semolato
  • Qualche goccia di aroma di vaniglia

Per la guarnizione:

  • 8 amarene sciroppate
  • Sciroppo di conservazione delle amarene qb

Procedimento (preparazione: 15 min. riposo: 4 ore)

Per preparare i bicchierini di panna cotta alle amarene, iniziate preparando la base: in un mixer o con un batticarne sbriciolate i biscotti finché non saranno quasi una polvere (1). Fate fondere il burro a fuoco basso oppure nel microonde e versatelo sui biscotti (2). Mescolate bene fino a ottenere un composto simile a sabbia bagnata (3).

Bicchierini di panna cotta alle amarene ricetta il chicco di mais 1

Distribuitelo sulla base dei bicchierini, premendo bene con il dorso di un cucchiaino (4). Mettete i bicchierini in frigorifero e fate rassodare la base per circa mezz’ora. Nel frattempo preparate la panna cotta: fate ammollare la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti. Versate la panna fresca in un tegamino e mettetela sul fuoco. Aggiungetevi lo zucchero e l’aroma di vaniglia. Fate scaldare, mescolando bene con un cucchiaio, finché lo zucchero non si è sciolto (5). Quando la panna sarà calda, ma non bollente, toglietela dal fuoco. Strizzate la colla di pesce e unitela alla panna (6).

Bicchierini di panna cotta alle amarene ricetta il chicco di mais 2

Mescolate accuratamente finché la colla di pesce non si sarà sciolta completamente (7). Lasciate intiepidire qualche minuto, quindi versate la panna cotta nei bicchierini, lasciando un centimetro circa dal bordo (8). Trasferite i bicchierini di panna cotta in frigorifero e fateli rassodare per almeno 4 ore. Trascorso il tempo di riposo o al momento di servirli, guarnite i bicchierini di panna cotta con 2 amarene ciascuno e con un po’ di sciroppo (9).

Bicchierini di panna cotta alle amarene ricetta il chicco di mais 3

Servite i bicchierini di panna cotta alle amarene come dessert a fine pasto o per un buffet o un rinfresco.

Conservazione: i bicchierini di panna cotta alle amarene si conservano in frigorifero, coperti, per 2-3 giorni.

Se ti è piaciuta la ricetta dei bicchierini di panna cotta alle amarene segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire tutte le ricette di dolci senza forno!

Precedente Mini muffin salati ai pomodorini, ricetta Successivo Frittata con melanzane e basilico, ricetta

3 commenti su “Bicchierini di panna cotta alle amarene, ricetta

  1. E’ come una piccola cheesecake pannosa questa tua ricetta e ADORO le amarene ahimè…La bilancia è oramai senza speranza eh eh !!!Ciaooo carissima e buon we!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.