Ravioli natalizi con crudo e ricotta

Ravioli natalizi con crudo e ricotta, un primo piatto elegante e saporito da portare in tavola durante le feste 🙂

L’impasto è senza uova ed è fatto con succo di spinaci ottenuto con l’estrattore ma, se non lo avete, potete semplicemente cuocere gli spinaci a vapore: strizzateli ed utilizzate il succo che si produce 🙂

Scopriamo insieme come prepararlo.

Sponsorizzato da Rovagnati

Ravioli natalizi con crudo e ricotta, cucina con sara
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:5 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la pasta fresca:

  • Farina 00 400 g
  • succo di spinaci 180 ml

Per il ripieno:

  • crudo naturals Rovagnati 150 g
  • ricotta fresca 300 g
  • grana 10 g

Preparazione

  1. Per prima cosa lavate ed asciugate le foglie di spinaci freschi. Passate gli spinaci nell’estrattore e ricavate 180 ml di succo.

    Su una spianatoia disponete la farina a fontana ed impastate, aggiungendo il succo di spinaci poco alla volta. L’impasto dovrà risultare liscio ed omogeneo.

    Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare 30 minuti a temperatura ambiente.

  2. Trascorso il tempo del riposo, stendete la pasta fresca in strisce spesse un paio di millimetri. Stendetela con il mattarello oppure, se l’avete, con macchinetta per la pasta 😉

    Passate alla preparazione del ripieno: in un ciotola mescolate la ricotta ben sgocciolata con il grana; unite il prosciutto crudo a pezzettini o striscioline (o se preferite frullatelo) e mescolate per amalgamare bene gli ingredienti.

  3. Create dei mucchietti di ripieno e posizionateli su una striscia di pasta, ben distanziati uno dall’altro. Coprite con un’altra striscia di pasta e, utilizzando un taglia biscotti a forma di alberello, realizzate i vostri ravioli natalizi.

    Cuoceteli in abbondante acqua salata per circa 4 minuti, quindi scolateli e serviteli conditi semplicemente con burro e parmigiano 🙂

    Ravioli natalizi, buonissimi e belli da presentare. Preparateli anche voi e farete un figurone 🙂

  4. Se cercate altre ricette natalizie cliccate qui e ne troverete tantissime, sia dolci che salate, per tutti i gusti 🙂

Precedente Crostatine natalizie alla nutella Successivo Tronchetto natalizio salato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.