Crostatine natalizie alla nutella

Crostatine natalizie alla nutella…ecco come far felice la mia bimba la mattina di Natale 🙂 Lei non ama nè il pandoro nè il panettone quindi le preparerò queste golose crostatine, cosa ne dite?

Buone feste a tutti da Cucina con Sara!

Crostatine natalizie alla nutella, cucina con sara
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 (escluso tempo riposo frolla) minuti
  • Cottura:12 minuti
  • Porzioni:8 crostatine
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la pasta frolla al cacao:

  • Farina 00 225 g
  • cacao amaro in polvere 25 g
  • Burro 125 g
  • zucchero di canna 125 g
  • tuorli 2

Per la farcitura:

  • Nutella® 250 g

Per la pasta frolla classica:

  • Farina 00 125 g
  • Burro 60 g
  • zucchero semolato 60 g
  • tuorlo 1

Preparazione

  1. Iniziate preparando la pasta frolla al cacao, anche il giorno prima 🙂 In questo caso, conservate la pasta frolla in frigorifero, avvolta dalla pellicola, fino al momento del suo utilizzo.

    Setacciate la farina ed il cacao amaro; disponeteli su una spianatoia ed unite il burro freddo a pezzettini. Impastate velocemente con le mani: l’impasto dovrà risultare sbricioloso.

  2. Aggiungete lo zucchero di canna (o quello semolato, se preferite) ed i tuorli. Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Fate un panetto di frolla, avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero almeno 3 ore.

    Procedete allo stesso modo per preparare la pasta frolla classica 🙂

    Trascorso il tempo del riposo, stendete la frolla al cacao ad uno spessore di 5 millimetri.

  3. Foderate con la frolla 8 stampini per crostatine (i miei hanno diametro 8 centimetri) e, con i rebbi di una forchetta, bucherellate il fondo.

    Infornate a 180 gradi (ventilato) per 12 minuti. Sfornate le crostatine e fatele raffreddare completamente. Nel frattempo, con la pasta frolla classica, realizzate dei biscotti a forma di alberello e disponeteli su una teglia ricoperta da carta forno.

    Infornate i biscotti a 180 gradi (modalità ventilata) per 10 minuti. Sfornateli e fateli raffreddare su una gratella.

  4. Ammorbidite la nutella a bagnomaria e farcite i gusci di frolla. Decorateli con un biscotto a forma di alberello. Le vostre crostatine natalizie alla nutella sono pronte per essere gustate 🙂

Consigli

Non è necessario imburrare ed infarinare gli stampini; basterà far raffreddare completamente le crostatine e, con una semplice pressione ai bordi, usciranno dallo stampo senza alcuna fatica 🙂

Precedente Albero di cous cous cipolle e rosmarino Successivo Ravioli natalizi con crudo e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.