Crea sito

Chili con fagioli neri – ricetta messicana

Chili con fagioli neri, solo a nominarlo mi viene l’acquolina in bocca 🙂
Io e mio marito adoriamo la cucina messicana; abbiamo imparato ad apprezzarla durante una vacanza indimenticabile in Messico e, da allora, appena posso, preparo dei piatti tipici gustati sul posto 🙂
Il chili con fagioli neri è strepitoso mangiato insieme alle tortillas messicane; io di solito le acquisto (ma prima o poi le farò in casa) oppure le sostituisco con le piadine. Se cercate la ricetta la trovate qui.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaMessicana

Ingredienti

  • 250 gcarne trita di manzo
  • 250 gcarne trita di maiale
  • 1cipolla grande
  • 200 gfagioli neri secchi
  • 200 gpolpa di pomodoro
  • 4 cucchiaiolio extra vergine di oliva
  • 1carota
  • 1costa di sedano
  • 1 cucchiainopeperoncino in polvere
  • 1 cucchiainocumino
  • 1/2 q.b.lime

Preparazione

  1. La sera prima mettete in ammollo i fagioli neri per 12 ore. Scolateli, sciacquteli e lessateli in abbondante acqua salata.

    Nel frattempo affettate finemente la cipolla, tagliate a cubetti piccolissimi la carota ed il sedano; quindi, fate soffriggere le verdure insieme all’olio extra vergine di oliva.

    Unite le spezie, la scorza del lime grattugiata e la carne macinata; fate insaporire a fiamma vivace per circa 5 minuti, rigirandola spesso.

  2. Unite la polpa di pomodoro, regolate di sale e proseguite la cottura per circa 1 ora (l’ideale sarebbe usare una pentola di coccio).

    Aggiungete i fagioli neri, mescolate e cuocete ancora 10 minuti.

    Scaldate le tortillas su una padella antiaderente e servitele subito, ben calde, farcite con il chili con fagioli neri 🙂

Consigli:

Se non volete usare i fagioli secchi da tenere in ammollo, potete comprare i fagioli neri messicani che si trovano in barattolo in tutti i grandi supermercati 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.