Crea sito

Ricetta torta 5 minuti al cacao

Ricetta torta 5 minuti al cacao…una torta velocissima, che si prepara appunto in 5 minuti scarsi ed è stra buona 🙂 E’ una torta semplice, senza burro, che si prepara con ingredienti che in genere tutti abbiamo in casa. E’ buonissima mangiata da sola, ma anche inzuppata nel latte. Provatela!
Se cercate la versione bianca, con gocce di cioccolato, cliccate qui.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzionitortiera diametro 20 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 250 gFarina
  • 3 cucchiaiCacao amaro in polvere
  • 160 gZucchero semolato
  • 2Uova grandi
  • 1 bustinalievito per dolci
  • 200 mlLatte intero o parzialmente scremato
  • 100 mlOlio di semi di arachide

Per la superficie:

  • q.b.Zucchero a velo

Per lo stampo:

  • q.b.Burro
  • q.b.Farina

Preparazione

  1. Tenete le uova a temperatura ambiente per circa 30 minuti.

    In una ciotola versate la farina, il cacao amaro ed il lievito; mescolate con un cucchiaio per amalgamare gli ingredienti.

  2. In un’altra ciotola mettete le uova e sbattetele leggermente con una frusta a mano o con una forchetta; unite il latte e l’olio.

    Mescolate.

  3. Aggiungete, quindi, il composto liquido (olio,uova,latte) al composto secco (farina, zucchero e lievito); mescolate velocemente con una frusta a mano, amalgamando il tutto e rendendo il composto omogeneo.

    Ci vorranno un paio di minuti.

  4. Imburrate e infarinate una tortiera diametro 20 cm (o anche più grande, al massimo la torta vi verrà più bassa :-)).

    Versate l’impasto ed infornate a 180 gradi (modalità statica) per circa 35 minuti. Prima di sfornare la torta, fate sempre la prova cottura con lo stecchino.

  5. Fate raffreddare la torta, quindi spolverizzatela con lo zucchero a velo!

    Spero che la ricetta torta 5 minuti al cacao vi sia piaciuta 🙂

Consigli:

La torta si conserva soffice e morbida per un paio di giorni, conservata sotto una campana di vetro o in un porta torte 🙂

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.