Zucca, cavolo nero, porro e curcuma per la Vellutata detox post Natale

E insomma feste e brindisi a go-go per le feste di Natale e dopo i bagordi si ritorna ai ritmi più tranquilli della settimana, se anche voi siete a riposo come me, che ne dite di coccolarci un pò? Magari approfittando del tempo in più si può preparare una bella vellutata detox,(aspettando i brindisi di fine d’anno, s’intende…),  che ci sgonfi pancia e sensi di colpa (per chi ne ha). Le verdure Invernali sono ottime per disintossicarci e depurarci quindi cosa aspettiamo? Accendiamo i fornelli!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 25-30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 porzioni
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 400 g zucca Napoletana
  • 200 g cavolo nero (toscano)
  • 1 porro
  • 2 cucchiai Curcuma in polvere
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • 2 bicchieri Brodo vegetale

Preparazione

  1. Lavare il cavolo e affettarlo molto finemente a striscioline, tagliare la zucca a quadretti ed il porro a rondelle. Far soffriggere con un cucchiaio d’olio evo in un tegame antiaderente a fiamma bassa e con il coperchio.

  2. Quando la zucca è morbida, mettere tutte le verdure in un contenitore per passarle con il minipimer, aggiungere il brodo per rendere la vellutata morbida. Rimettere in pentola, salare e aggiungere la curcuma, far cuocere ancora 5 minuti. Se troppo densa aggiungere brodo.

  3. Servire calda, a piacere aggiungere parmigiano grattugiato. Buon Appetito!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)