Pere nashi al forno con frutta secca

Conoscete le pere nashi?  Sono dei frutti strani hanno l’aspetto simile a quello di una mela tondeggiante, mentre la polpa ricorda quella della pera. La buccia, liscia o poco ruvida, ha colore giallo-verde oppure dorato-bronzato, a seconda della varietà. Poco acidi, succosi, dalla polpa compatta e croccante e dal sapore dolcemente profumato, sono freschi e dissetanti, spesso utilizzati anche crudi per la preparazione di insalate e macedonie.
Ho avuto l’occasione di raccogliere direttamente dall’albero questi deliziosi frutti ricchi di proprietà, ed ecco questa deliziosa ricetta delle pere nashi al forno con frutta secca, un dessert semplice ma che arricchisce ancora di più questi frutti di profumi e aromi speziati che ci riportano un pò alla fine dell’estate e all’avvicinarsi delle giornate più fresche settembrine. Il gusto particolare di queste pere e la loro delicatezza si sposano bene con la cannella, i semi di anice stellato, il vin santo e l’aggiunta della frutta secca.

Informazione web:
Il nashi  è originario dalla Cina, ma viene coltivato anche in Italia, è una pianta molto diffusa nella zone calde, dal clima subtropicale, è un albero da frutto versatile che si adatta bene anche al nostro clima mediterraneo e sopporta con forza il freddo invernale.  Questo frutto ha anche delle ottime qualità nutrizionali è povero di calorie ma ricco di sali minerali ( ferro e potassio) che aiutano il nostro corpo a combattere i sintomi della stanchezza o dell’affaticamento. Inoltre, questi deliziosi frutti sono anche molto utili per rafforzare le ossa, grazie al largo contenuto di fibre e di micronutrienti è inoltre una buona fonte di vitamine del gruppo B e di vitamina C.
Sul mercato italiano lo troviamo da fine estate fino a tutto l’autunno!

Pere nashi al forno con frutta secca
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    10 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 10 Pere Nashi
  • 50 ml Vin santo
  • 1 cucchiaio Uvetta
  • 1 cucchiaio Mandorle in scagliette
  • 1 cucchiaio Pinoli
  • 2 cucchiai Miele millefiori
  • q.b. Cannella in polvere
  • q.b. Anice stellato
  • q.b. Succo di limone

Preparazione

  1. Lavate bene le pere e poi dividetele a metà, adagiatele dentro una pirofila.
    Versateci sopra il vin santo o altro vino liquoroso, pochissimo succo di limone, l’uvetta ammollata, un pò di scagliette e pinoli ( lasciate un pò da parte) spolverizzate con un pizzico di cannella in polvere, qualche anice stellato e un cucchiaio di miele.

  2. Chiudete la pirofila con la pellicola e azionate il microonde alla potenza 600 per circa 20 minuti. Se non avete il microonde fatele cuocere in una padella antiaderente, col coperchio, sul fornello.
    Trascorso questo tempo, togliete la pellicola, aggiungete il resto della frutta secca e un altro cucchiaio abbondante di miele, azionate il grill e fate dorare ancora in forno per circa 10 minuti.

  3. Pere nashi al forno con frutta secca

    A questo punto le pere nashi devono essere ben cotte e profumate, potete servire caldi oppure lasciate intiepidire.
    Consigli:
    se non trovate le pere nashi potete realizzare la ricetta con un altra varietà di pera, vi regolate ad occhio i tempi di cottura. Il vin santo potete sostituirlo con altro vino liquoroso o passito. Per i più golosi potete sempre sciogliere e accompagnarli con una colata di cioccolato fondente!

  4. Pere nashi al forno con frutta secca

Note

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina facebook. Istagram   Pinterest  google +  

Per le altre ricette torna alla HOME

Precedente Parmigiana di pesce sciabola e melanzane Successivo Pasta corta con fagioli e cozze

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.