Insalata abbronzante

insalata

Quando si pensa che mangiare tante carote crude aiuti ad abbronzarsi di più ci si sbaglia. Infatti sono quelle cotte che dobbiamo prediligere. Ma ecco una ricetta di un’insalata abbronzante, che grazie al contenuto di alimenti ricchi di vitamina A, che favorisce la produzione nell’epidermide del pigmento melanina, doneranno il classico colore ambrato alla nostra pelle.

I 10 alimenti più “abbronzanti”

Questi alimenti tipici della stagione estiva, riescono, grazie all’alto contenuto di liquidi e sali minerali, a proteggere l’organismo dai colpi di calore e dagli effetti provocati dalle temperature molto alte, nettamente superiori alle medie stagionali. Consumare carote, insalate, cicoria, lattughe, meloni, peperoni, pomodori, albicocche, fragole o ciliegie serve a difendersi dai colpi di calore, ma anche a preparare l’abbronzatura estiva.
Ma perché questi cibi sono particolarmente indicati per l’abbronzatura?
Per il loro alto contenuto di vitamina A, che stimola la produzione di melanina, favorendo quindi una tintarella naturale.
Al primo posto della classifica della Coldiretti troviamo ancora una volta le carote (cotte), abbronzante naturale per eccellenza, che contengono 1200 mg di vitamina A (o quantità equivalenti di caroteni) ogni 100 grammi di polpa.
Al secondo posto ci sono invece i radicchi, che ne contengono circa la metà, mentre al terzo le albicocche, seguite immediatamente da cicoria, lattuga, melone giallo, pompelmo rosa e sedano, peperoni, pomodori, ma anche pesche gialle, cocomeri, fragole e ciliegie, che evidenziano comunque contenuti elevati di vitamina A o caroteni.
Inoltre, il consumo regolare ed abbondante di frutta e verdura, ricca di vitamine e sali minerali, aiuta l’organismo a stare in forma e a combattere i radicali liberi derivanti dall’esposizione solare.
Insomma, la frutta e la verdura sono dei veri e propri toccasana, perché nutrono, dissetano, reintegrano i sali minerali persi con il sudore, riforniscono di vitamine, regolano l’intestino, grazie alla presenza di fibre e contrastano l’azione dei radicali liberi.
Via libera quindi a macedonie, smoothie e insalate, specie se a base di verdure crude e cotte.

Passiamo alla ricetta dell’insalata abbronzante

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 cuori di lattuga
  • 1 indivia belga
  • una mela gialla
  • 1 pompelmo rosè
  • 2 carote al vapore (facoltative)
  • 100 g di olive verdi snocciolate
  • 200 g di formaggio Asiago Dop (facoltativo)
  • il succo di 1/2 limone
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Procedimento:

Lavare e tagliare le insalate a striscioline. Tagliare la mela a dadini. Ricavare dal pompelmo la sola polpa priva della pellicina bianca e unirla agli altri ingredienti.
Tagliare le olive e le carote a rondelle e il formaggio a dadini. Amalgamare tutti gli ingredienti e condirli con la citronette ottenuta con olio, limone e sale. Spolverare con pepe a piacere.

 

Fonti: Coldiretti.it

Photo Credits: flickr.com/photos/hotel_brunelleschi/6890793297/

 

 

 

 

Precedente Saccottini al cioccolato Successivo Pane light alle carote

2 commenti su “Insalata abbronzante

  1. I am curious to find out what blog system you’re working with? I’m experiencing some minor security problems with my latest site and I’d like to find something more risk-free. Do you have any solutions?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.