L’uovo in camicia con asparagi è un antipasto o un secondo piatto leggero molto sfizioso e delicato, per palati fini ed esigenti. Gli asparagi e la scamorza affumicata accompagnano ed esaltano il gusto delicato dell’uovo cotto in camicia. Un piattino tutto da scoprire.

Uovo in camicia con asparagi

uovo in camicia con asparagi

Ricetta uovo in camicia con asparagi, come fare l’uovo in camicia, antipasto con uova e asparagi, uova in camicia

Ingredienti:

– un uovo a testa;

– una fetta di pancarrè a testa;

– una fettina di scamorza affumicata a testa;

– 4 punte di asparagi a testa;

– una noce di burro;

– un filo di olio extra vergine;

– sale e pepe q.b.

Lessare gli asparagi in abbondante acqua salata. Scolare “al dente” e mettere da parte.

Tagliare con dei coppapasta (o con delle forbici) le fette di pancarrè in forma circolare.

Spalmare un pochino di burro sulle fette di pane, adagiare 4 punte di asparago su ogni fetta e coprire con la fettina di scamorza affumicata.

Passare in forno per qualche minuto, il tempo necessario per far sciogliere la scamorza.

Nel frattempo, passiamo alla cottura in camicia delle uova.

In una pentola capiente scaldare dell’acqua assieme ad un cucchiaino di aceto bianco.

Rompere le uova e adagiarle delicatamente in alcune tazzine (un uovo per tazzina)

Appena iniziano ad apparire le prime bollicine (l’acqua non deve arrivare a bollore completo come quando si cuoce la pasta), abbassare la fiamma, creare un vortice con un cucchiaio e tuffare delicatamente in acqua un uovo. Accompagnare con un cucchiaio alimentando il vortice delicatamente. In questo modo l’albume si cuocerà piano piano, avvolgendosi intorno al tuorlo. Non preoccupatevi se alcuni baffi bianchi si disperderanno nella pentola, è normale. Quando vedete che l’uovo è avvolto dall’albume bianco cotto, l’uovo in camicia pronto (ci vorranno circa 2-3 minuti). Recuperare l’uovo con una paletta per fritti, colarlo bene e adagiarlo in un piattino. Procedere allo stesso modo con le altre uova.

Quando le uova sono pronte, eliminare l’albume in eccesso frastagliato con un coppapasta più piccolo rispetto a quello con cui si è tagliato il pane (oppure, con un coltello). Adagiare le uova in camicia sui crostini con gli asparagi e la scamorza. Polverizzare con un po’ di pepe nero e di sale e completare con un filo d’olio.

Ecco l’uovo in camicia con asparagi pronto per essere servito!

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “ Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.