Gamberi marinati all’arancia, ricetta di mare

I gamberi marinati all’arancia sono un fresco e stuzzicante antipasto di pesce, che mi è subito venuto in mente di realizzare quando stamattina alla pescheria (il nostro mercato del pesce) ho visto degli splendidi gamberi e calamari, appena arrivati, e non ho saputo resistere alla tentazione di acquistarli.

calamari li ho poi cucinati  in questo modo, i “nostri” gamberi invece li ho marinati brevemente nel succo di agrumi e conditi con un filo d’olio extravergine di oliva, affinché mantenessero completamente il loro sapore naturale, acquisendo allo stesso tempo un tocco in più con l’aggiunta di erbe fresche e spezie.

In quelle giornate molto calde, in cui non si ha proprio voglia di accendere i fornelli, un bel piatto di gamberi  marinati, accompagnati da una ricca insalata mista, può costituire anche uno squisito pranzo, fresco e leggero.

gamberi marinati

Gamberi marinati all’arancia

Ingredienti per due persone

  • gamberi da sgusciare, 400 grammi (200 grammi se già puliti)
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • limone, uno
  • zenzero in polvere, un pizzico
  • arance, due
  • erba cipollina, alcuni fili
  • pepe alla creola ( mix di differenti qualità di pepe) macinato sul momento q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

Sgusciare i gamberi, sfilare il filo intestinale.

Spremere separatamente il limone e un’arancia.

Sciacquare i gamberi, disporli in un recipiente, meglio se di ceramica, e versarvi sopra il succo di limone e metà di quello di arancia. Coprire e mettere a marinare in frigorifero per una decina di minuti.

Preparare un’emulsione con il succo di arancia rimasto, un filo d’olio, lo zenzero e un pizzico di sale. Tagliare l’altra arancia a fettine e pelarne a vivo alcuni spicchi.

Riprendere i gamberi dal frigorifero e scolarli, eliminare il liquido della marinatura.

Unire ai gamberi gli spicchi d’arancia pelati, condire con l’emulsione preparata, aggiungere una macinata di pepe alla creola e l’erba cipollina tagliata a piccoli pezzi: i gamberi marinati sono pronti per essere portati in tavola.

Ho disposto i gamberi sul piatto di portata in maniera molto semplice, alternando i pezzetti di arancia. Altre volte li avevo preparati in piatti individuali disponendoli a fiore: le mie presentazioni non sono sempre le stesse, spesso nascono dalla fantasia del momento. Le arance si possono sostituire, in caso non si trovassero fresche, con il pompelmo rosa.

gamberi marinati

Questo il mio “bottino” di ritorno dalla pescheria:

dal mercato, gamberi e calamari

Se questa ricetta ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, su Twitter, Google+ e Pinterest!

 

Precedente Bavarese alle fragole, ricetta dolce Successivo Spiedini di pollo Jamaica, ricetta sfiziosa

7 commenti su “Gamberi marinati all’arancia, ricetta di mare

  1. Marina Parmigiani il said:

    Bellissima presentazione e buonissima ricetta! La proverò sicuramente..
    Ed il tuo bottino dalla pescheria è qualcosa di meraviglioso! Complimenti e grazie!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.