Polpette di carciofi veloci e light

Le polpette di carciofi sono una vera squisitezza, veloci e light perché le ho realizzate cucinando al vapore carciofi e patate e poi le ho fatte rosolare al forno.
Sono doppiamente soddisfatta del risultato:
primo perché le polpette sono andate letteralmente a ruba
secondo perché la fontina all’interno era proprio squisita!
Inoltre ho utilizzato i carciofi dell’orto congelati già pronti da cucinare.
In effetti non è ancora arrivata la stagione per i nostri carciofi a km0, ma sembra che faccia tanto bene all’umore anticipare i tempi. Così mi sono lanciata con entusiasmo in questa “creazione”.
La ricetta ha preso forma partendo dalle crocchette di carciofi con emmental che avevo realizzato diversi anni fa. Però avevo una quantità limitata di carciofi, due grandi bocche da sfamare e avanzi vari in dispensa da utilizzare.
Ed ecco partire la mia ispirazione: niente di che, ma ho aggiunto le patate e utilizzato gli albumi che avevo in frigo (avanzati alla mia versione di carbonara con limone, zenzero e salvia).
Ma forse mi sto dilungando troppo in chiacchiere… non c’è tempo, andiamo di corsa in cucina a preparare le polpette di carciofi veloci e light, ci riposeremo felici dopo mangiato a pancia piena 😋

Polpette di carciofi veloci e light
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni15 polpette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Polpette di carciofi veloci e light

  • 500 gcarciofi puliti
  • 500 gPatate
  • 3 cucchiaiParmigiano (grattugiato)
  • 3 cucchiaiPangrattato
  • 2Albumi
  • q.b.Sale
  • q.b.Fontina (a cubetti)
  • q.b.Prezzemolo (o mentuccia)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Ingredienti per l’impanatura

  • 1Uovo
  • q.b.Pangrattato

Strumenti

  • Robot da cucina

Preparazione delle Polpette di carciofi veloci e light

Io questa volta ho utilizzato i carciofi congelati già puliti, ma, se avete i carciofi freschi, iniziate eliminando le foglie esterne più dure.
Utilizzate i guanti o passate ogni tanto il succo di limone sulle dita per non farle annerire.
Sbucciate le patate e tagliatele a pezzi.
  1. Polpette di carciofi veloci e light

    Mettete carciofi e patate nel cestello per la cottura a vapore e fate cucinare per circa 10 minuti controllando il grado di cottura con una forchetta.

    Lasciate intiepidire.

    Nel frattempo tritate il prezzemolo o la mentuccia (potete usarle anche insieme).

    Preparate in una ciotola per l’impanatura l’uovo sbattuto con un pizzico di sale e in un’altra il pangrattato.

    Tagliate a cubetti di circa 1,5 cm la fontina.

    Inserite i carciofi e le patate nel robot da cucina insieme agli albumi, al parmigiano, al prezzemolo e al pangrattato. Azionate fino ad ottenere un composto omogeneo quindi trasferite in un piatto capiente.

    Mescolate con una forchetta, aggiustate di sale e verificate la consistenza dell’impasto per decidere se aggiungere ancora pangrattato.

    A questo punto bagnate le mani e preparate le polpette considerando circa 20 g di impasto a polpetta.

    Una volta pronte inserite il formaggio poi rotolatele delicatamente prima nell’uovo e poi nel pangrattato, quindi disponetele in una teglia ricoperta di carta forno.

    Per concludere ungete leggermente sopra con un filo d’olio quindi cucinate in forno preriscaldato a 200 °C per circa 25 minuti.

Ricette simili

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.