Crea sito

LENTICCHIE ROSSE CON SALAMINI

Le lenticchie rosse sono un ottimo alleato in cucina: si cuociono in fretta, non richiedono ammollo e sono molto versatili perchè utilizzabili in numerose ricette come creme, vellutate e crocchette. Oggi ho cucinato le LENTICCHIE ROSSE CON SALAMINI utilizzando le lenticchie secche che si trovano facilmente in commercio.


Le lenticchie rosse si trovano in pratici sacchetti e sono quasi sempre “decorticate”, ovvero prive della cuticola esterna, la parte più ricca di cellulosa. In questo modo sono più digeribili e non causano fermentazioni intestinali.

LEGGI ANCHE: Minestra di patate e lenticchie

Le lenticchie rosse, come tutti i legumi, sono ricchissime di proteine e costituiscono, quindi, un’alternativa agli alimenti proteici di origine animale. Ho aggiunto comunque qualche salamino per dare gusto e varietà al palato. Inoltre, grazie alla loro composizione bilanciata di carboidrati, fibre e proteine, aiutano a tenere sotto controllo la glicemia nel sangue e quindi l’insulina, che serve appunto a metabolizzare gli zuccheri.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gLenticchie rosse decorticate
  • 500 gSalamini
  • 2 cucchiaiDado
  • 4 cucchiaiPassata di pomodoro
  • Pepe
  • Origano
  • Paprika dolce
  • 1 bicchiereVino bianco
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Preparate una pentolino con circa 1.2 litri di acqua e fatelo scaldare con un cucchiaio di dado. In una pentola capiente fate scaldare l’olio assieme al secondo cucchiaio di dado, stemperatelo e aggiungete le lenticchie. Mescolate e sfumate con il vino bianco.

  2. Unite il brodo bollente, il pepe, l’origano e la salsa di pomodoro. Mettete il coperchio e lasciate cuocere per circa 30 minuti.

  3. Private i salamini della pelle e inseriteli nelle lenticchie rosse; proseguite la cottura altri 15-20 minuti verificando la cottura delle lenticchie.

  4. Se necessario unite ancora un goccio di acqua in modo che le lenticchie non restino troppo asciutte. Regolate di sale e servite le lenticchie con salamini ben calde accompagnate da pane casereccio.

Cibo per la mente

Intraprenderemo un viaggio dallo smembramento tipico della quotidianità frenetica contemporanea a un processo di riequilibrio e armonia fisiologico e mentale, che può apportare cambiamenti grandiosi nella vita di ogni giorno.Ventuno giorni per rinascere, Franco Berrino

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.