Torta salata con zucchine uova e pancetta

La torta salata con zucchine uova e pancetta è una torta rustica davvero saporita e gustosa, oltre che molto semplice da preparare.

E’ una di quelle ricette salvacena (e, se vogliamo, anche svuotafrigo, perché potete utilizzare anche formaggi o altri salumi che avete in frigo da consumare) che con poca spesa e poco impegno, ti risolve la cena, mettendo d’accordo tutti!

Per velocizzare la sua preparazione potete utilizzare i rotoli di pasta brisè o di pasta sfoglia già pronti. Io, invece, ho preferito utilizzare la mia fedelissima Pasta al vino per torte salate, facilissima da preparare in pochi minuti e senza burro!

Bene, pronti per la ricetta? Vediamo insieme come si prepara questa buonissima torta salata con zucchine uova e pancetta! Se cercate altre idee veloci per torte salate e focacce o altre idee per cucinare le zucchine, non perdetevi le mie raccolte di Ricette di focacce e pizze rustiche  e di Ricette veloci con le zucchine.

Seguimi anche su Facebook –  Instagram –   Pinterest  –  Twitter

torta salata con zucchine uova e pancetta
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:Tortiera da 24 cm di diametro
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 1 dose Pasta al vino (o un rotolo di pasta brisè o pasta sfoglia)
  • 1 zucchina grande o 2 piccole
  • 3 Uova
  • 100 g Pancetta affumicata o dolce a cubetti
  • 3 cucchiai Parmigiano reggiano (o pecorino romano se la volete più saporita)
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio Aglio
  • 100 g Scamorza (provola) (o altro formaggio a pasta filata)
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale, pepe
  • q.b. Pangrattato

Preparazione

  1. Preparare la torta salata con zucchine uova e pancetta è davvero semplice. Vediamo insieme il procedimento.

  2. Prima di tutto, preparate la pasta al vino, seguendo ingredienti e procedimento che trovate a questo link: Pasta al vino per torte salate. Una volta pronta, lasciatela riposare in frigorifero per 15-30 minuti.

    Come già detto, se volete velocizzare la preparazione di questa ricetta, potete utilizzare anche i rotoli di pasta brisè già pronti o la pasta sfoglia.

  3. Passate poi alla preparazione del ripieno.

  4. Tagliate le zucchine a pezzettini abbastanza piccoli (o a julienne), mettete a scaldare un po’ d’olio in una padella, insieme a uno spicchio d’aglio intero e a una cipolla tritata.

  5. Quando comincerà a sfrigolare, aggiungete i dadini di pancetta, lasciate cuocere un paio di minuti finchè non si saranno rosolati un pochino e poi aggiungete le zucchine. Salate e pepate e cuocete a fuoco medio, fino a completa cottura delle zucchine. Ci vorranno circa 10 minuti. Lasciate raffreddare.

  6. In una ciotola, rompete le uova, mettete il formaggio grattugiato (parmigiano o pecorino romano), la scamorza a dadini, sale e pepe. Sbattete con una forchetta finchè non avrete un composto omogeneo.

  7. Quando le zucchine e la pancetta saranno fredde, eliminate lo spicchio d’aglio e aggiungetele al composto di uova. Mescolate per bene per amalgamare gli ingredienti.

  8. Riprendete la pasta al vino dal frigo e stendetela ad uno spessore di 2-3 mm, mettetela in una tortiera da 24 cm di diametro foderata di carta forno e bucherellate il fondo con una forchetta.

  9. Versate il composto di uova, zucchine e pancetta, spolverate con un po’ di formaggio grattugiato e pangrattato e terminate con un filo d’olio in superficie.

  10. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 25 minuti o comunque finchè i bordi della pasta non saranno ben dorati e la superficie del ripieno non si sarà gratinato.

    Per essere sicuri che anche il fondo della torta salata si cuocia perfettamente, negli ultimi minuti di cottura, mettetela sul ripiano inferiore del forno o accendete solo la resistenza di sotto del forno.

  11. Fate raffreddare una decina di minuti prima di tagliarla e di servirla.

  12. torta salata con zucchine la cucina sottosopra

    La vostra torta salata con zucchine uova e pancetta è pronta per essere gustata in tutta la sua bontà!

    Provatela e fatemi sapere!

Vi potrebbero interessare anche:

Precedente Torta tiramisù al forno Successivo Pasta con pesto di fave e pancetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.