Crea sito

Torta salata con cime di rape e mozzarella

La torta salata con cime di rape e mozzarella è una quiche tanto buona quanto facile e veloce da preparare. Ha davvero pochissimi ingredienti, ma il connubio tra la le cime di rape e la mozzarella filante è davvero qualcosa di incredibilmente buono!

Da buona pugliese, le cime di rape le mangerei sempre e non solo con le orecchiette (QUI LA RICETTA DELLE ORECCHIETTE CON LE CIME DI RAPE ), ma spesso le mangio come contorno o, come in questo caso, come ripieno per una buonissima e leggera torta salata! A proposito di torte salate, provate anche la buonissima Pizza rustica rape e salsiccia!

La torta salata con le cime di rape e mozzarella può essere un buonissimo antipasto, preparato magari in monoporzioni, molto gustoso, che non appesantirà i vostri invitati!

Per la preparazione di questa torta salata ho utilizzato la mia ormai inseparabile PASTA AL VINO, biscottata e senza grassi animali, ma se voi preferite, potete utilizzare anche la pasta brisè..il risultato, in fatto di bontà, non cambierà!

Come dicevo, questa buonissima torta salata ha pochi ingredienti, ma vi consiglio di utilizzare una mozzarella poco acquosa o comunque di farla scolare bene prima di utilizzarla. Stesso discorso per le cime di rape: dovranno essere ben scolate altrimenti la base della torta salata potrebbe inumidirsi e non cuocere bene!

Bando alle ciance, passiamo subito alla ricetta e vediamo come si prepara questa facile e veloce torta salata con cime di rape e mozzarella! Se cercate altre idee semplici per torte salate e pizze rustiche, date un’occhiata alla mia raccolta: Ricette di focacce e pizze rustiche .

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

torta salata con cime di rape e mozzarella ricetta
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 dose PASTA AL VINO PER TORTE SALATE (Per leggere la ricetta, cliccare sul nome dell'ingrediente)
  • 400-500 g Rape già pulite e al netto degli scarti
  • 200 g Mozzarella poco acquosa o scamorza
  • 2-3 cucchiai pecorino romano grattugiato
  • g sale, pepe
  • 3-4 filetti Acciughe (alici) (Facoltative, se volete renderla vegetariana, non mettetele)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Per preparare la torta salata con cime di rape e mozzarella, cominciate impastando la pasta al vino, seguendo la ricetta presente a questo link: Pasta al vino per torte salate .

    Se avete poco tempo o volete risparmiarvi un po’ di fatica, potete comunque utilizzare anche la pasta brisè già pronta). Lasciatela riposare in frigorifero per una mezz’oretta.

  2. Nel frattempo, pulite le cime di rape, eliminando le foglie più esterne e mettendo da parte le foglie interne più tenere e le cimette.

  3. Lavatele per bene e lessatele in acqua bollente salata, facendo attenzione a metterle nell’acqua SOLO quando l’acqua bolle (se le mettete nell’acqua prima del bollore, le cime di rape diventeranno dure).

    Scolatele e lasciatele nel colapasta per un po’, in modo che eliminino tutta l’acqua in eccesso.

  4. Mettete un po’ d’olio in una padella, fate scaldare bene, poi unite le cime di rape con un pizzico di pepe e un paio di cucchiai di formaggio grattugiato. Per un gusto ancora più intenso, potete aggiungere anche 3-4 filetti di alici spezzettati e/o un pizzico di peperoncino. Fate insaporire e poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

  5. Unite poi la mozzarella tagliata a pezzettini e ben sgocciolata. Per la buona riuscita della ricetta, è di fondamentale importanza che facciate scolare bene sia le rape lessate che la mozzarella.

  6. Riprendete la pasta al vino, stendetela in maniera sottile con il matterello su un foglio di carta forno di un diametro leggermente più grande della teglia che userete. Adagiatela poi nella teglia dove cuocerete la vostra torta salata.

  7. Bucherellate il fondo con una forchetta e aggiungete il ripieno, distribuendolo su tutto il fondo. Ripiegate i bordi verso l’interno e spennellateli con un po’ d’olio extra vergine d’oliva. Spolverate il ripieno con un po’ di formaggio grattugiato e, se volete, anche con un po’ di pangrattato.

  8. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 25-30 minuti o comunque finchè la mozzarella non comincerà a gratinarsi e i bordi della torta salata saranno dorati.

  9. Bene! La vostra torta salata con cime di rape e mozzarella è pronta! Gustatela calda e appena sfornata, vedrete che bontà!

Vi potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.