Crea sito

Torta salata asparagi e piselli

La torta salata asparagi e piselli è una quiche dal gusto delicato e tutto primaverile. Con la bella stagione alle porte, viene quasi naturale preparare piatti veloci e gustosi con le primizie primaverili!

Questa torta salata è perfetta per ogni occasione: una cena tra amici, il pranzo di Pasqua, una gita fuori porta, un pic nic e, perchè no, è anche un perfetto salvacena…è una ricetta, insomma, che vi potrà essere utile spesso e volentieri.

Con pochi, semplici ingredienti, potrete preparare, anche in anticipo questa quiche e servirla tiepida o a temperatura ambiente ai vostri ospiti…il successo è assicurato!

Per la sua realizzazione, ho utilizzato gli asparagi verdi surgelati dell’azienda bofrost*, una vera comodità sotto tutti i punti di vista! A partire dal fatto di poter scegliere i prodotti online e riceverli comodamente a casa propria per arrivare alla possibilità di poter gustare tutto l’anno asparagi e altre verdure di eccellente qualità e, soprattutto, già pronte all’uso! E per me che amo le verdure, ma odio pulirle, questo è davvero un bel risparmio di tempo e un vantaggio non da poco! Tra l’altro, sul sito della bofrost* potrete trovare non soltanto verdure, ma anche ottime basi per torte salate e mille altre cose!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa buonissima e primaverile torta salata asparagi e piselli.

Seguimi anche su Facebook –  Instagram –   Pinterest – Google+ –  Twitter 

Sponsorizzato da bofrost*

torta salata asparagi e piselli
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: tortiera da 22-24 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta al vino:

  • 300 g Farina 0 (o Farina 00)
  • 100 g Vino bianco
  • 80 g Olio extravergine d'oliva
  • 1 pizzico Sale

Per il ripieno

  • 8-10 Asparagi verdi surgelati
  • 80 g Piselli surgelati
  • 4 Uova
  • 200 g Panna da cucina
  • 4 cucchiai pecorino romano grattugiato
  • 2-3 cucchiai Latte
  • q.b. sale, pepe

Preparazione

  1. torta salata asparagi e piselli bofrost

    Vediamo insieme come preparare la torta salata asparagi e piselli.

  2. Sbollentate prima di tutto gli asparagi in una pentola con acqua leggermente salata per circa 5 minuti. Se utilizzate gli asparagi surgelati, come ho fatto io, non è necessario decongelarli prima di tuffarli nell’acqua. Scolateli, passateli sotto l’acqua fredda e fateli raffreddare.

  3. Sbollentate anche i piselli per 5 minuti e, anche in questo caso, raffreddateli sotto l’acqua fredda. In questo modo manterranno il loro colore brillante.

  4. Preparate poi la pasta al vino per l’involucro della quiche. In una ciotola mettete il vino bianco, l’olio e un pizzico di sale ed emulsionate. Aggiungete anche la farina e impastate fino ad ottenere un panetto sodo. Copritelo con un po’ di pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per circa 15 minuti. Se volete velocizzare ancora di più la preparazione, potete utilzzare la pasta brisè o la pasta sfoglia già pronta.

  5. Nel frattempo preparate il ripieno. In una ciotola mettete le uova, la panna, il formaggio grattugiato, sale e pepe e mescolate con una forchetta fino ad avere un composto omogeneo. Aggiungete 2-3 cucchiai di latte per rendere il composto meno denso.

  6. Unite i piselli. Tagliate anche qualche tocchetto dai gambi degli asparagi. Mescolate.

  7. Riprendete la pasta al vino dal frigorifero, stendetela ad uno spessore di circa 3 mm e rivestite una tortiera di 22-24 cm di diametro. Bucherellate il fondo con una forchetta e versate il ripieno.

  8. Sistemate gli asparagi sulla superficie, rifilate i bordi eliminando l’impasto in eccesso e spolverizzate il ripieno con un po’ di pecorino romano grattugiato.

  9. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti. Negli ultimi 5 minuti di cottura, lasciate accesa soltanto la resistenza inferiore del forno, in modo che la base si cuocia perfettamente.

  10. Fate intiepidire e servite la vostra torta salata asparagi e piselli ai vostri commensali!

Note

Se cercate altre idee per altre focacce e torte salate, non perdete la mia raccolta di Ricette di focacce e pizze rustiche !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.