Zeppole di San Giuseppe al forno Bimby

Le zeppole di san Giuseppe al forno Bimby sono un classico della pasticceria: vengono preparate soprattutto nel mese di marzo, in occasione della Festa del papà, che cade appunto il giorno di San Giuseppe, ma si gustano praticamente tutto l’anno! Troppo buone, troppo golose e da preparare in mille varianti!

La variante più conosciuta è sicuramente la zeppola fritta, ma sono altrettanto buone e golose quelle forno. Io ho preferito prepararle al forno, per renderle un po’ più leggere..il risultato, però, è stato davvero golosissimo!

Prepararle non è molto difficile. Bisogna soltanto avere un paio di accortezze. La prima riguarda la cottura della pasta choux, che richiede un calore abbastanza forte ed immediato per farla gonfiare e “svuotare”. La seconda riguarda la crema pasticcera, che deve essere piuttosto densa e compatta rispetto alla classica crema, per poter farcire e guarnire le zeppole senza rovinose colate all’esterno!

Quella che vi proporrò è la versione Bimby: la ricetta l’ho trovata nel sito del ricettario Bimby e devo dire che è ottima e attendibile!

Niente paura, però! Se non avete il Bimby, nelle note in fondo alla ricetta, troverete anche il procedimento per prepararle in maniera tradizionale! ^_^

Bene, passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparano le zeppole di San Giuseppe al forno Bimby! Se volete provare anche una versione salata, date un’occhiata QUI! 😉

Seguimi anche su Facebook –  Instagram –   Pinterest – Google+ –  Twitter 

Zeppole di San Giuseppe al forno Bimby
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:1 ora
  • Cottura:25-30 minuti
  • Porzioni:12-15 zeppole
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la pasta choux

  • 150 g Farina 00
  • 100 g Burro
  • 4 Uova medie
  • 250 g Acqua
  • 1 pizzico Sale

Per la crema pasticcera

  • 2 Uova intere
  • 1 tuorlo
  • 100 g Zucchero
  • 25 g Farina 00
  • 25 g Amido di mais (maizena)
  • 500 g Latte
  • 1 bustina Vanillina

Per decorare

  • q.b. Amarene sciroppate
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Preparare le zeppole di San Giuseppe al forno Bimby è molto semplice. Vediamo insieme il procedimento!

  2. Preparate prima di tutto la pasta choux: mettete nel boccale acqua, burro e un pizzico di sale: 10 min 100° vel 3.

  3. Con le lame in movimento, aggiungete la farina. Una volta messa tutta la farina, impastate 20 secondi vel 4 e poi cuocere 6 minuti 90° vel 3.

  4. Togliete il coperchio dal boccale e fate raffreddare. Ogni 3-4 minuti, rimettete il coperchio e mescolate 5 sec vel 5. Fate questa operazione per 3-4 volte.

  5. Una volta fredda, rimettete il coperchio, azionate le lame a vel 4 e UNA ALLA VOLTA aggiungete le uova. Prima di aggiungere l’uovo successivo, aspettate sempre che l’altro sia stato completamente incorporato.

  6. Mettete il composto ottenuto in una sac a poche con beccuccio grande a stella. Oliate leggermente una teglia e cominciate a formare le zeppole facendo due giri di impasto e lasciando il buco al centro.

  7. Infornate in forno già caldo a 200° gradi per circa 25 minuti. Le zeppole dovranno essere ben dorate. I tempi sono indicativi, dipende molto dal forno, potrebbe volerci qualche minuto in più o in meno. Lasciate riposare le zeppole in forno semiaperto per una decina di minuti, in modo che l’impasto si asciughi ulteriormente e poi fatele raffreddare completamente.

  8. Preparate adesso la crema pasticcera. Mettete tutti gli ingredienti nel boccale e fate cuocere 9 minuti 90° velocità 4. Al termine, mettete in una ciotola e coprite la crema con della pellicola trasparente, facendola aderire alla crema, in modo che non si formi la “pelliccina”.

    Fate raffreddare completamente.

  9. Mettete la crema pasticcera in una sac a poche col beccuccio grande a stella.

    Tagliate le zeppole in due e con la sac a poche farcite l’interno. Richiudete le zeppole e fate un altro giro di crema al centro della zeppola.

  10. Terminate con un’amarena sciroppata e una spolverata di zucchero a velo.

    Bene, le vostre zeppole di San Giuseppe al forno Bimby sono pronte per essere gustate! Sono talmente buone che sarà difficile fermarsi alla prima! 😀

Procedimento senza Bimby

Le zeppole al forno si possono preparare ovviamente anche senza Bimby.

Mettete acqua, burro  e un pizzico di sale in un pentolino e portate a bollore. Spegnete il fuoco e versate poi tutta la farina e mescolate velocemente fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Fate raffreddare il composto e poi aggiungete un uovo alla volta, mescolando con delle fruste elettriche o un cucchiaio di legno. Procedete poi come da ricetta.

Per la crema pasticcera, mescolate zucchero e uova, aggiungete la farina e l’aroma scelto ed, infine, il latte. Mescolate con le fruste elettriche per amalgamare tutti gli ingredienti, passate il composto in un colino per eliminare eventuali grumi e cuocete in un tegame antiaderente a fuoco basso, mescolando in continuazione. Quando la crema comincia ad addensarsi e a fare le bolle, proseguite la cottura per 5 minuti, poi spegnete il fuoco, trasferite la crema in una ciotola, coprite con la pellicola e fate raffreddare completamente.

Precedente Torta salata asparagi e piselli Successivo Zeppole al cacao con e senza Bimby

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.