Crea sito

Pasta salsiccia e funghi con pomodorini

La pasta salsiccia e funghi con pomodorini è un tipico piatto autunnale ed invernale, che potrete gustare facilmente e velocemente durante i pranzi di tutti i giorni.

E’, infatti, un primo piatto molto semplice e veloce da preparare, ma ricco di sapore: per questo piatto, infatti, ho utilizzato la salsiccia di Norcia, speziata e gustosa, e i funghi cardoncelli, una qualità di funghi molto saporita, che si trova facilmente in Puglia e che cresce sulla Murgia barese..ovviamente, se avete difficoltà a reperire questo tipo di funghi, potete utilizzare anche altre varietà, come i porcini o gli champignon…la bontà di questo piatto non cambierà!

Per preparare la pasta funghi e salsiccia potete usare la comune pasta di semola, ma va benissimo anche la pasta fresca, come troccoli, tagliatelle o trofie!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questo buonissimo primo piatto con i funghi! Se cercate altre idee gustose, non perdete la mia raccolta di ricette con i funghi, troverete tante idee sfiziose da provare!

Seguimi anche su FacebookInstagram – Twitter –  Pinterest 
TORNA ALLA HOME.

pasta salsiccia e funghi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta salsiccia e funghi

  • 350 gfusilli (o altra pasta secca o fresca)
  • 150 gpomodorini ciliegino
  • 200 gsalsiccia (tipo Norcia o verzino)
  • 250 gfunghi cardoncelli
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 100 mlvino rosso (per sfumare)
  • 1/2cipolla
  • 1 ramettoprezzemolo tritato
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • Coltello
  • Tagliere
  • Padella
  • Tegame

Preparazione della pasta salsiccia e funghi con pomodorini

Preparare la pasta salsiccia e funghi con pomodorini è molto semplice. Vediamo insieme il procedimento!
  1. Prima di tutto, pulite i funghi, aiutandovi con un panno umido ed eliminando accuratamente l’eventuale terra presente.

    Tagliateli a pezzetti o a fettine e mettete da parte.

  2. Eliminate poi il budello esterno dalle salsicce e sbriciolatele grossolanamente con le mani.

  3. Prendete una padella capiente e dal fondo pesante, mettete un generoso filo d’olio, uno spicchio d’aglio intero e sbucciato e la cipolla tagliata a fettine molto sottili.

    Unite anche i pomodorini lavati e tagliati a metà e fate soffriggere per 2-3 minuti.

  4. Quando i pomodori cominceranno ad appassire, unite in padella la salsiccia sbriciolata e fate cuocere per altri 2-3 minuti, mescolando con un cucchiaio.

  5. Unite poi anche i funghi e un rametto di prezzemolo e proseguite la cottura.

    Quando l’acqua di vegetazione dei funghi sarà quasi del tutto evaporata, versate il vino e fate sfumare fino a che non evaporerà quasi del tutto.

  6. Regolate alla fine di sale e pepe.

    Eliminate dalla padella il rametto di prezzemolo e lo spicchio d’aglio.

  7. Cuocete la pasta e scolatela al dente.

    Versatela nella padella del condimento e fatela insaporire a fuoco vivace per qualche minuto.

    Terminate con una spolverata di prezzemolo fresco tritato, impiattate e servite la vostra buonissima pasta salsiccia e funghi calda e fumante!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.