Pasta ricotta e spinaci

La pasta ricotta e spinaci è un primo piatto veloce, leggero, gustoso e vegetariano. L’abbinamento ricotta e spinaci è sempre molto apprezzato da tutti per la sua bontà e la sua delicatezza e soprattutto si presta a tante preparazioni in cucina: tra le più famose ci sono sicuramente i cannelloni ricotta e spinaci e la torta salata con pasta sfoglia ricotta e spinaci, ma se amate questo abbinamento, non potete perdervi la ricetta delle polpette ricotta e spinaci al sugo!

Tornando al nostro primo piatto, si prepara davvero velocemente ed è un’ottima idea se siete vegetariani o avete ospiti che lo sono ed è molto apprezzata anche dai bambini: un ottimo modo per far loro mangiare un po’ di verdura!

Si prepara in pochissimo tempo: giusto il tempo di mettere l’acqua sul fuoco per cuocere la pasta e, mentre quest’ultima cuoce, preparate il condimento.

Come formato di pasta, vi consiglio la pasta rigata: trattiene meglio il condimento e tiene meglio la cottura. Perfette sono le mezze maniche, le penne, i rigatoni, ma vanno benissimo anche i fusilli e, perchè no, anche l’abbinamento con gli spaghetti non è da escludere!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara la pasta cremosa ricotta e spinaci…però se vi piacciono le paste cremose, provate anche questi:

Pasta con pesto di fave e pancetta

Pasta con pesto di rucola e pomodorini

Gnocchi con crema di zucca e pistacchi

Pasta con crema di zucchine e salmone

Trofie con crema di zucchine e speck

Pasta con crema di carciofi e pecorino

Seguimi anche su FacebookInstagram – Twitter –  Pinterest 

Se volete acquistare IL MIO LIBRO “LA CUCINA SOTTOSOPRA – ricette semplici e salvatempo”, potete trovarlo QUI!

pasta ricotta e spinaci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti per preparare la pasta ricotta e spinaci

350 g pasta (rigata)
500 g ricotta vaccina
300 g spinaci, surgelati (o freschi)
50 g parmigiano grattugiato
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. olio extravergine d’oliva
105,50 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 105,50 (Kcal)
  • Carboidrati 7,88 (g) di cui Zuccheri 1,22 (g)
  • Proteine 5,56 (g)
  • Grassi 5,71 (g) di cui saturi 3,14 (g)di cui insaturi 1,49 (g)
  • Fibre 0,76 (g)
  • Sodio 153,04 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Tegame
Mixer
Ciotola
Mestoli

Passaggi per preparare la pasta ricotta e spinaci

Vediamo insieme come preparare la pasta ricotta e spinaci.

Prima di tutto, lessate gli spinaci in poca acqua leggermente salata. Una volta pronti, scolateli bene e, quando saranno tiepidi, strizzateli bene per eliminare quanta più acqua possibile. Frullateli finemente in un mixer e mettete da parte.

Per questa ricetta vanno bene sia gli spinaci surgelati che quelli freschi. Anche la quantità è indicativa: se volete, potete aggiungere o togliere altri spinaci al peso della ricetta per avere un gusto più o meno marcato della crema di ricotta e spinaci.

Nel frattempo, mettete a bollire l’acqua per la pasta, salatela e, dopo aver messo la pasta a cuocere, prendete con un mestolo un po’ di acqua di cottura e mettetelo in una ciotola.

Aggiungete in quest’ultima la ricotta e, con una forchetta, lavoratela fino a farla diventare una crema. Prima di aggiungere gli spinaci frullati, mettete da parte circa 100-150 g di crema di ricotta: vi servirà per condire i piatti prima di portarli a tavola.

Unite poi nella ciotola gli spinaci frullati e incorporateli alla ricotta.

Per quanto riguarda la consistenza della crema, regolatevi secondo il vostro gusto: se troppo densa, potete aggiungere 1 o 2 cucchiai per volta di acqua di cottura fino a raggiungere la consistenza desiderata. Vi consiglio in ogni caso di aggiungerla in più riprese per evitare che, poi, la crema risulti troppo liquida. Tenete conto che dovrà rivestire la pasta.

Aggiungete il parmigiano grattugiato e regolate di sale e pepe. Condite anche con un filo d’olio extra vergine d’oliva.

Scolate la pasta leggermente al dente, mettendo da parte un po’ d’acqua di cottura, e rimettete la pasta nella pentola.

Condite la pasta con la crema di ricotta e spinaci, aggiungendo eventualmente qualche cucchiaiata di acqua di cottura, se dovesse risultare densa, impiattate e terminate ogni piatto con qualche cucchiaiata di crema di ricotta, che avete precedentemente messo da parte.

Servite subito la vostra pasta ricotta e spinaci e gustatela in tutta la sua bontà!

pasta con crema di spinaci

Varianti e consigli

– La pasta ricotta e spinaci va cotta e mangiata subito per assaporare al meglio il gusto e la consistenza della crema. tuttavia, qualora doveste prepararla con un po’ di anticipo, vi consiglio di tenere da parte un po’ d’acqua di cottura, che vi servirà per diluire un po’ la crema che, con il tempo, tende ad asciugarsi.

– Questo è un primo piatto vegetariano, ma volendo, si può arricchire facendo soffriggere in padella con un filo d’olio dei cubetti di prosciutto cotto o di pancetta e poi aggiungerli alla crema o alla fine, dopo aver impiattato la pasta.

– La pasta ricotta e spinaci è anche anche un’ottima base per una gustosa pasta al forno: dopo averla preparata, vi basterà aggiungere un po’ di mozzarella e di prosciutto, metterla in una pirofila da forno, cospargerla con un po’ di formaggio grattugiato ed infornare a 200° per circa 20-25 minuti, fino a doratura della superficie.

Seguimi anche su FacebookInstagram – Twitter –  Pinterest 

Se volete acquistare IL MIO LIBRO “LA CUCINA SOTTOSOPRA – ricette semplici e salvatempo”, potete trovarlo QUI!

TORNA ALLA HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.