Crea sito

Pasta con pesto di rucola e pomodorini

La pasta con pesto di pomodorini e rucola è un primo piatto leggero e gustosissimo, che si prepara in pochi minuti! Infatti, vi basterà preparare il pesto di rucola mentre la pasta cuoce e in pochi minuti il vostro primo piatto sarà pronto da portare in tavola!

Io ho scelto di utilizzare le trofie, ma andranno benissimo anche altri formati di pasta fresca (orecchiette, cavatelli, spaghetti alla chitarra) o secca, sia lunga (come spaghetti o linguine) che corta (ma in questo caso vi consiglio di utilizzare la pasta rigata, perchè tiene meglio il condimento).

La pasta con pesto di rucola e pomodorini è un piatto che potrete preparare tutto l’anno, sia d’inverno, ma soprattutto d’estate, perchè è buonissima sia in versione calda, sia in versione fredda, come insalata di pasta o di riso!

Anzi, se cercate altre idee fresche e gustose per l’estate non perdetevi le mie raccolte di piatti da portare in spiaggia, di insalate di riso, di primi piatti freddi estivi e di primi piatti veloci.

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questo buonissima pasta con pesto di rucola e pomodorini!

pasta con pesto di rucola e pomodorini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2-3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gtrofie (o altra pasta fresca o secca (preferibilmente rigata))
  • 10pomodorini ciliegino
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Per il pesto di rucola

  • 70 grucola
  • 30 gmandorle pelate (o stessa quantità di noci o pinoli)
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP
  • 50 golio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Tritatutto
  • Tegame

Preparazione della pasta con pesto di rucola e pomodorini

Preparare la pasta con pesto di rucola e pomodorini è molto semplice. Vediamo insieme il procedimento.
  1. Prima di tutto mettete sul fuoco un tegame d’acqua per cuocere la pasta e portate a bollore.

  2. Mentre l’acqua è sul fuoco, procedete alla preparazione del pesto di rucola.

    Mettete le mandorle pelate nel tritatutto e riducetele a granella.

  3. Unite poi anche il parmigiano, la rucola e l’olio extra vergine d’oliva. Frullate tutto per qualche secondo, fino a quando non otterrete un composto omogeneo.

  4. Il procedimento dettagliato per la preparazione del pesto di rucola lo potete trovare QUI, dove troverete anche la spiegazione per prepararlo con il Bimby.

  5. Una volta pronto il pesto, cuocete la pasta e scolatela al dente, lasciando da parte un pochino di acqua di cottura.

  6. In una padella mettete un filo d’olio, versate le trofie e saltatele per un paio di minuti.

  7. Aggiungete anche il pesto di rucola (2-3 cucchiaini a testa dovrebbero bastare, ma poi regolatevi secondo il vostro gusto, ne potete mettere senza problemi di più o di meno) e qualche cucchiaiata di acqua di cottura e mescolate per un paio di minuti, fino a quando il condimento non avrà rivestito per bene tutta la pasta.

  8. Spegnete il fuoco, aggiungete i pomodorini ciliegino tagliati a spicchi e terminate con una spolverata di pepe.

    La vostra pasta con pesto di rucola e pomodorini è pronta per essere gustata in tutta la sua bontà!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.