Focaccia alla zucca – con Bimby e con procedimento tradizionale

La focaccia alla zucca e olive è una focaccia saporita e morbidissima, che vi stupirà per la sua bontà. Il sapore della zucca e delle olive nere si sposano perfettamente tra di loro ed io, per dare una nota di sapore in più e anche per accentuare il colore “giallo” della zucca ho aggiunto all’impasto anche un mezzo cucchiaino di curcuma, ma se non ce l’avete, potete tranquillamente omettere, non è un ingrediente fondamentale ai fini della buona riuscita della ricetta!

Prepararla è molto semplice, ma come tutti i lievitati, ha bisogno dei suoi tempi di riposo, quindi se volete prepararla, calcolate bene i tempi. Nella ricetta ho messo una dose “media” di lievito: tenendo conto che la zucca è tipicamente invernale e quindi questa focaccia presumibilmente si preparerà quando le temperature sono fredde: con 8 g di lievito, se si impasta la mattina, per il primo pomeriggio sarà pronta.
Se poi volete utilizzare una dose minima di lievito per fare una lunga lievitazione, potete utilizzarne 2-3 g, impastare la sera precedente, lasciarla un paio d’ore a temperatura ambiente e poi metterla in frigo tutta la notte. La mattina successiva, la tirate fuori e fate proseguire la lievitazione a temperatura ambiente, seguendo gli altri passaggi della ricetta!

Nel procedimento vi metto sia la versione tradizionale con l’impastatrice, sia la versione Bimby.
Se cercate altre ricette con la zucca o altre ricette di focacce, non perdetevi le mie raccolte di focacce e pizze rustiche e di ricette dolci e salate con la zucca!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa buonissima e super morbida focaccia con la zucca e le olive nere!

Seguimi anche su FacebookInstagram – Twitter –  Pinterest 
TORNA ALLA HOME.

focaccia alla zucca
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2 teglie da 30 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
212,06 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 212,06 (Kcal)
  • Carboidrati 37,88 (g) di cui Zuccheri 2,45 (g)
  • Proteine 6,38 (g)
  • Grassi 4,95 (g) di cui saturi 0,79 (g)di cui insaturi 0,92 (g)
  • Fibre 1,89 (g)
  • Sodio 705,60 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti della focaccia con la zucca

  • 180 gzucca (cotta al vapore)
  • 270 gacqua (fredda)
  • 1 cucchiainozucchero
  • 8 glievito di birra fresco
  • 20 golio extravergine d’oliva
  • 500 gfarina 0
  • 15 gsale fino
  • 1/2 cucchiainocurcuma in polvere (facoltativa)

Inoltre:

  • 60 golive nere (denocciolate)
  • q.b.olio extravergine d’oliva (per ungere la teglia)
  • q.b.sale grosso

Strumenti

  • Impastatrice
  • Vaporiera
  • Teglia

Preparazione della focaccia alla zucca

Vediamo insieme come si prepara questa buonissima focaccia alla zucca e olive nere.
  1. Prima di tutto, pulite la zucca e cuocetela a vapore per circa 20 minuti. Questo metodo di cottura è preferibile rispetto alla bollitura, perchè in questo modo la zucca rimane saporita senza assorbire troppa acqua. Se, tuttavia, volete bollirla, fatelo per 10-15 minuti e poi fatela scolare bene.

    Una volta fredda, schiacciatela a purea con una forchetta o uno schiacciapatate (o un passaverdure).

  2. Mettere la zucca in purea nel recipiente della planetaria, unite l’acqua, l’olio, lo zucchero e il lievito. Lavorate con il gancio per un paio di minuti.

  3. Unite la farina, poco per volta, in modo tale che assorba l’acqua poco per volta.

    Quando la farina sarà ben amalgamata al resto, mettete il mezzo cucchiaino di curcuma (ma se non ce l’avete, potete ometterlo senza problemi, serve solo per “accentuare” il colore della zucca) ed, infine, il sale.

    Lavorate bene l’impasto a velocità media per almeno 10-15 minuti, fino a quando non sarà liscio e ben incordato.

    Mi raccomando, non utilizzate velocità troppo alte quando preparate i lievitati, perchè l’impasto si scalda troppo e il risultato finale ne risente.

  4. Una volta pronto l’impasto, mettetelo a riposare in una ciotola leggermente unta di olio e chiusa con un coperchio o con pellicola trasparente.

    Fate lievitare fino al raddoppio. Ovviamente i tempi dipendono molto dalle temperature esterne (in inverno ci vorranno almeno 4-5 ore per raddoppiare).

    L’impasto potete tenerlo a temperatura ambiente, ma se le temperature esterne sono rigide, potete scaldare qualche minuto il forno alla minima temperatura, spegnerlo subito e mettere la ciotola nel forno spento con la lucina accesa.

  5. Trascorsi i tempi di lievitazione, ungete con un po’ d’olio o un quadro da pizza (di quelli 35×35 o 40×40 cm) oppure 2 teglie da circa 28-30 cm.

    Versate l’impasto della focaccia alla zucca nella teglia e, molto delicatamente, con la punta delle dita, cominciate a stenderla verso i bordi, cercando di uniformare la distribuzione delle bolle.

    Se l’impasto dovesse “ritirarsi” mentre lo stendete, lasciatelo riposare 10 minuti in modo che la pasta si rilassi, e poi riprendete a stendere.

  6. Una volta stesa del tutto, spennellate la superficie con un filo d’olio, cospargete la superficie con qualche granello di sale grosso e le olive nere denocciolate.

    Lasciate riposare la focaccia in teglia per un paio d’ore in un posto riparato (tipo il forno spento).

  7. Trascorso anche il tempo della seconda lievitazione, preriscaldate il forno a 230° e, una volta pronto, infornate la vostra focaccia alla zucca per circa 25-30 minuti, secondo la potenza del vostro forno: la focaccia sarà pronta quando comincerà a dorarsi in superficie (poi dipende dai gusti: a me, per esempio, piace ben cotta e croccantina e a volte la lascio qualche minuto in più).

  8. focaccia zucca

    Una volta pronta, tiratela fuori dal forno e, quando è ancora calda, spennellatela con un altro filo d’olio: la aiuterà ad essere ancora più morbida!

    Aspettate che si raffreddi completamente prima di tagliarla!

Focaccia alla zucca Bimby

  1. La focaccia alla zucca con olive si può preparare anche con il Bimby. Vediamo insieme il procedimento.

    Cuocete a vapore la zucca per circa 15 minuti (volendo lo si può fare anche nel Varoma) e mettetela nel boccale: 10 sec vel 6.

    Aggiungete l’acqua, lo zucchero, l’olio e il lievito: 1 minuto 37° vel 1.

  2. Versate la farina, la curcuma (se la mettete) e il sale e impastare 6 minuti vel Spiga.

    Trasferite l’impasto in un contenitore oliato, facendo una palla.

    Procedete poi come da ricetta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.