Spaghetti alle erbe

Gli spaghetti alle erbe sono un primo piatto fresco e gustoso, veloce da preparare, perfetto per le spaghettate estive di mezzanotte o per quando arrivano ospiti imprevisti. In estate se utilizzate del pomodoro fresco questo piatto è al massimo del suo sapore e della sua freschezza, ma potete prepararlo in qualsiasi occasione.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr. di spaghetti (o altra pasta di formato lungo come ad es. bucatini o vermicelli)
  • 10 pomodorini
  • 1 spicchio d’aglio
  • qualche foglia di basilico
  • erba cipollina secca qb
  • semi di finocchio qb
  • alloro secco qb
  • origano secco qb
  • prezzemolo qb
  • 1 peperoncino secco o fresco
  • olio evo qb

Spaghetti alle erbe - Ricetta primo velocePreparazione degli spaghetti alle erbe

In una padella versate abbondante olio extravergine di oliva e fate dorare lo spicchio d’aglio. Eliminate l’aglio ed aggiungete i pomodorini tagliati a metà, aggiustate di sale e fateli appassire per una decina di minuti.

Spegnete il fuoco ed aggiungete un pizzico (circa mezzo cucchiaino) di tutte le spezie ed erbe ed il peperoncino tagliato a rondelle se usate quello fresco. Io ho usato le erbette secche, quelle che si trovano nel reparto spezie al supermercato, ma se avete quelle fresche questo piatto sarà ancora più profumato, dovrete solo tritarle finemente prima di aggiungerle al condimento.

Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli e versateli nella padella col condimento, mescolate, aggiungete qualche foglia di basilico fresco e servite.

Precedente Danubio dolce con marmellata | Ricetta per la colazione Successivo Ghiaccioli al the e frutta fresca - Ricetta estiva

Lascia un commento