Parmigiana di zucchine bianca

La parmigiana di zucchine bianca è la versione senza pomodoro della classica parmigiana preparata con zucchine fritte, provola, uova sode e tanto parmigiano. La parmigiana è un piatto ricco e sostanzioso ma pieno di gusto, che di tanto in tanto ci possiamo concedere. Quella classica è con le zucchine fritte, ma per una versione più leggera potete prepararla anche con zucchine grigliate.

Ingredienti per 4 persone

  • 800 g di zucchine
  • 300 g di provola bianca fresca o mozzarella
  • 4 uova
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • olio di semi

Parmigiana di zucchine bianca

Parmigiana di zucchine bianca

Preparazione

  1. Lavate le zucchine, eliminate le estremità, tagliatele a fette lunghe oppure a rondelle e friggetele in abbondante olio di semi finchè diventano dorate da entrambi i lati.
  2. Sollevatele e fatele asciugare in un contenitore rivestito di carta assorbente.
  3. Cuocete le uova in abbondante acqua per 8 minuti, poi fatele raffreddare, sgusciatele e tagliatele a fettine.
  4. Disponete uno strato di zucchine in una teglia, poi formate uno strato con la provola tagliata a cubetti, le uova sode ed abbondante parmigiano.
  5. Proseguite fino a formare 4 strati di zucchine e terminate con provola e parmigiano in superficie. Io non aggiungo sale alle zucchine, perchè i formaggi sono già saporiti, nè aggiungo olio perchè le zucchine ne rilasciano già abbastanza essendo fritte, ma se volete potete irrorare solo in superficie con un filo di olio d’oliva.
  6. Cuocete in forno statico a 200° per circa 20 minuti fino a doratura e fino a quando la parmigiana sarà asciutta. NOTA BENE. Soprattutto se utilizzate la mozzarella, anche se la fate sgocciolare prima, questa rilascerà molto liquido, quindi lasciate in forno fino a che la parmigiana non sarà asciutta, senza farla bruciare naturalmente, eventualmente abbassate la temperatura. Per questo motivo io preferisco utilizzare la provola o il caciocavallo che sono più asciutti.
  7. Lasciate riposare la parmigiana di zucchine nel forno spento per 2 o 3 minuti e poi servitela.

Copyright © iocucinocosi

Precedente Melanzane e patate alla parmigiana Successivo Straccetti di pollo burro e salvia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.