Melanzane a funghetto

Le melanzane a funghetto sono un contorno semplice e gustoso, che si prepara soprattutto d’estate, quando le melanzane e i pomodori sono di stagione e al massimo del loro sapore. Le melanzane a funghetto di possono servire anche come antipasto oppure si possono utilizzare come condimento per la pasta, aggiungendo del formaggio grattugiato a completare il piatto.

Ingredienti per 4 persone

    • 5 melanzane
    • 2 pomodori lisci maturi
    • 6 foglie di basilico
    • sale
    • 1 spicchio d’aglio
    • olio di oliva
    • olio di semi per friggere

Melanzane a funghetto

Melanzane a funghetto

Preparazione

  1. Lavate le melanzane, eliminate le estremità e tagliatele a cubetti di circa 2 cm.
  2. Friggete i cubetti di melanzane in abbondante olio di semi, girandoli in modo da farli dorare uniformemente e poi sollevateli con una schiumarola e fateli asciugare in un contenitore rivestito di carta assorbente per assorbire l’olio in eccesso.
  3. Lavate i pomodori, scottateli per 2 o 3 minuti in acqua bollente, scolateli ed eliminate la pellicina, quindi tagliateli a cubetti.
  4. In una padella con un filo d’olio di oliva fate imbiondire uno spicchio d’aglio, poi eliminatelo e versate i pomodori a cubetti.
  5. Aggiustate di sale, aggiungete le foglie di basilico spezzettate e fate cuocere i pomodori per qualche minuto, fino a quando il sugo sarà ben asciutto.
  6. Versate i cubetti di melanzane fritti, mescolate, fateli insaporire per qualche minuto e poi servite le melanzane a funghetto tiepide o temperatura ambiente, come contorno o anche per antipasto.

Copyright © iocucinocosi



Precedente Ciambella arancia e limone Successivo Spaghetti con zucchine e provolone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.