Crea sito

Crema di miele

Crema di miele ricetta semplice facile e immediata. La prima volta che ho scoperto la crema di miele montato è stato qualche anno fa, me ne ne aveva regalato un vasetto una mia amica, era una crema meravigliosa di miele di agrumi, che produce un’apicoltore della zona del medio tirreno cosentino. Però non pensavo che avrei potuto farla anche io ed in casa, fino a che qualche giorno ho scoperto per caso una ricetta su Pinterest nel sito La trattoria di Martina, incuriosita ho deciso di cimentarmi. Ho usato un miele di cardo mariano, bello fluido, che mi avevano regalato da pochi giorni ed un miele millefiori cristallizzato. Naturalmente si possono usare altri gusti di miele, importante che uno sia liquido e fluido ed uno cristallizzato. Il miele come sappiamo ha molteplici proprietà è un alimento ricco di proprietà antibiotiche, antinfiammatorie, antiossidanti, allevia mal di gola e malattie da raffreddamento e completo da usare nella nostra dieta alimentare. Possiamo usare la crema di miele montato a colazione o a merenda su una fetta di pane o fetta biscottata sia da solo che con una spolveratina di cannella, usando la cannella lo rendiamo ancora più completo.
Il colore della crema di miele può variare dai tipi di miele che si usano, la mia è venuta chiarissima per via del cardo mariano e del millefiori usato.

Crema di miele

Leggi Miele e Cannella Oleolito di Iperico

Venite con me in cucina, che vi faccio vedere la semplicità della preparazione!

Crema di miele
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni1 vasetto da 200 g
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Crema di miele

  • 100 gmiele millefiori
  • 100 gmiele di cardio mariano

Strumenti per la Crema di miele

  • Vasetto di vetro da 200 g
  • Frullatore a immersione
  • Leccapentole

Preparazione della Crema di miele

  1. Mettere il miele di cardo e quello di millefiori nel boccale del Mixer.

  2. Usate il miniper ad immersione, allo stesso modo di quando si fa la mayonese. In pochi minuti vedrete che il miele diventa chiaro e montato.

  3. Io ho usato il mixer ad immersione, ma allo stesso modo si può usare la planetaria con la frusta o un semplice frullino, importante è incorporare aria nel miele.

  4. Se volete un miele più montato, si può ripetere il procedimento.

Consigli

Consiglio di prepararne poca quantità e prepararla spesso in modo che dopo montata la possiamo conservare in vasetto a chiusura ermetica e a temperatura ambiente. Sembra che resti a lungo cremosa, ma io è la prima volta che la faccio e non sono sicura se resti a lungo cremosa e non cambi colore.

“In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione“

Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati seguitemi sulla mia pagina In cucina con Mire  mi trovate anche su Twitter.  Pinterest. Instagram

Scoprite le mie ricette cliccando Qui Per le foto cliccate Qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.