Crea sito

Cous Cous vegetariano

 

Il Cous Cous vegetariano e’ senz’altro un primo piatto gustoso e leggerissimo…ottimo sia caldo che freddo e che un po’ richiama le atmosfere esotiche.

Certo ….il massimo sarebbe fare lo stesso cous cous da noi…ma insomma…per fortuna ci sono quelli precotti  😉  e perché non approfittarne???

Il condimento da fare e’ molto personale…con le verdure…di carne…di pesce…misto , anzi vi diro’…a me piace anche molto senza aggiungere nulla se non un filo di buon olio

Il cous cous non e’ altro che la semola di grano duro cotta al vapore e quindi trasformata in granellini ed e’ molto tipico non solo del nord Africa ma anche della Sicilia occidentale.

Di sicuro uno dei più grandi vantaggi nel mangiare il cous cous è la quantità…bastano 50 gr per aver un super piatto…si parla comunque di carboidrati ma rispetto ad esempio alla pasta possiamo dimezzare quantità e calorie avendo un alto valore saziante.

Poi non parliamo della velocità!!! 3 minuti per avere un piatto pronto….comodissimo soprattutto per chi come me non ama mangiare panini o cose fredde al volo.

La ricetta che vi propongo oggi e’ il Cous Cous vegetariano….con tante buone verdurine,,,quelle che abbiamo…più ce ne sono più aumenta il gusto.

Veniamo a noi.

Cous Cous vegetariano.

Cous Cous vegetariano, dose per due persone

  • 150 gr di Cous Cous precotto
  • 300 ml di acqua o brodo
  • 1/2 melanzana
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 5 funghi champignon
  • 1/2 peperone rosso o giallo
  • 1 manciata di pisellini
  • 5 pomodorini ciliegina
  • sale 
  • olio

Fare il Cous Cous vegetariano è molto semplice

Innanzitutto prepariamo il condimento in questo modo: laviamo e puliamo tutti gli ortaggi, facciamoli a dadini piccoli (tranne i piselli ovviamente) e mettiamoli in una padella antiaderente .

Versiamoci 2 cucchiai di olio e un pizzico di sale grosso..

Chiudiamo con un coperchio possibilmente trasparente e poniamo sul gas a fiamma bassa.

Questa cottura lenta ci permetteà’ di non aggiungere acqua in quanto saranno le verdure stesse che mano a mano tireranno fuori il loro liquido di cottura e si cuoceranno nello stesso mantenendo ed esaltando tutto il loro sapore.

Ogni tanto limitiamoci a scuotere la padella e dopo una ventina di minuti circa cominciamo a testare la cottura.

Lasciamo che restino croccanti…non cottissime…quindi spengiamo e passiamo al cous cous.

In una pentola non molto larga mettiamo 300 ml di acqua .(Il rapporto acqua e cous cous deve essere sempre 1 a 2)

Quando bolle aggiungiamo un pizzico di sale grosso,2 cucchiai di olio e il cous cous

Giriamo velocemente, spengiamo  e chiudiamo la pentola con un coperchio per tre minuti.

Passati questi tre minuti…e non di piu’ …apriamo e noteremo che il nostro cous cous ha raddoppiato il suo volume.

Sgraniamolo con una forchetta e trasferiamolo nel nostro condimento amalgamandolo con le verdurine cotte.

Il nostro delizioso primo piatto a base di Cous Cous vegetariano è pronto,,,impiattiamo e mangiamo!!!!

Il cous cous non resta sciolto….e’ del tutto normale!!!! Anzi proprio per questo si presta molto ad essere messo in forma magari con degli stampini….

Buon appetito!!

Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.