Vellutata di verdure depurativa (ricetta light)

Sotto le feste, si sa, capita di esagerare con cibi pesanti e ipercalorici, perciò archiviata la befana viene voglia di piatti light e depurativi, come questa vellutata di verdure. Personalmente sono allergica alle diete e ai piatti privi di sapore, ma questa ricetta mi ha sorpreso proprio perché appaga il gusto senza caricarci di calorie e sensi di colpa. Questa vellutata di verdure depurativa, infatti, viene preparata con ortaggi ricchi di sapore e di proprietà benefiche: broccoli, finocchi, peperoni, sedano, pomodoro, cipolla… un vero concentrato di vitamine e antiossidanti, e di ingredienti che favoriscono la naturale attività drenante del corpo e soddisfano allo stesso tempo il palato. Per una vellutata di verdure ancor più leggera si può eliminare anche l’olio e far bollire tutte le verdure solamente in acqua. Servite la vellutata di verdure depurativa con crostini di pane leggermente abbrustolito, un filo di olio a crudo e una macinata di pepe, che ne esalterà il sapore.

Vellutata di verdure depurativa ricetta light il chicco di mais

Ricetta della vellutata di verdure depurativa

Ingredienti per 4 persone:

  • ½ cipolla
  • 360 g di cime di broccoli
  • 160 g di sedano
  • 300 g di peperone
  • 360 g di finocchio
  • 2 pomodori ramati (circa 300 g)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Un pizzico di sale
  • Pepe qb
  • Acqua qb
  • Per accompagnare: 2 fette di pane abbrustolito (per la versione senza glutine ho usato questo pane)

Procedimento (preparazione: 15 min. cottura: 45 min.)

Per preparare la vellutata di verdure depurativa iniziate pulendo e tagliando le verdure: sbucciate la cipolla e tagliatela a cubetti (1). Eliminate le foglie e il gambo del broccolo (2), quindi staccate le cime (3) e sciacquatele accuratamente sotto l’acqua fredda.

Vellutata di verdure depurativa ricetta light il chicco di mais 1Lavate le coste di sedano e tagliatele a pezzi abbastanza grandi (4). Lavate il peperone, tagliatelo a metà ed eliminate il picciolo, i semi e i filamenti bianchi (5), quindi tagliate anch’esso a cubetti (6).

Vellutata di verdure depurativa ricetta light il chicco di mais 2Lavate il finocchio e tagliatelo a pezzetti (7). Sbucciate i pomodori (se avete difficoltà potete sbollentarli per un paio di minuti) (8) e tagliateli a pezzetti (9).

Vellutata di verdure depurativa ricetta light il chicco di mais 3In un tegame fate soffriggere leggermente la cipolla nell’olio (10), quindi aggiungete tutte le altre verdure (11) e tanta acqua quanta ne serve a coprirle di un centimetro (12).

Vellutata di verdure depurativa ricetta light il chicco di mais 4Salate leggermente, coprite con un coperchio lasciando un piccolo spiraglio per il vapore e fate cuocere a fuoco medio per circa 45 minuti (13). Trascorso il tempo le verdure saranno cotte e la minestra si sarà notevolmente ridotta (14). Toglietela dal fuoco e frullatela con il minipimer (15).

Vellutata di verdure depurativa ricetta light il chicco di mais 5

Quando avrete ottenuto una vellutata di verdure liscia e omogenea (16) aggiustate di sale e rimettetela sul fuoco. Portatela quindi a sfiorare il bollore mescolandola sempre (17). Servite la vellutata di verdure depurativa guarnita con un filo di olio extravergine di oliva e una macinata di pepe e, se volete, accompagnata da qualche crostino di pane leggermente abbrustolito (18).

vellutata-di-verdure-depurativa-ricetta-light-il-chicco-di-mais-6

Se volete rendere la vellutata di verdure ancor più leggera mettete tutte le verdure, compresa la cipolla, nella pentola senza olio, coprite con l’acqua e cuocete allo stesso modo.

Se ti è piaciuta la ricetta della vellutata di verdure depurativa segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui trovi la sezione dedicata alle ricette light!

2 Risposte a “Vellutata di verdure depurativa (ricetta light)”

  1. mamma come sono buone le vellutate!!!a volte dentro io ci metto giusto 30-40 g di pastina…..per glialtri della famiglia,ma a me piace più solo verdura!!!!buonissima con il broccolo,mai fatta così…….buon fine settimana fra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.