Crea sito

Tortino di funghi porcini (ricetta antipasto raffinato)

Il tortino di funghi porcini è un antipasto raffinato e dal gusto intenso, un modo diverso per gustare appieno il sapore inconfondibile dei funghi porcini. Proprio animata dalla volontà di mantenere il più possibile intatto il gusto di questi straordinari doni della terra, ho evitato di aggiungere al tortino di funghi porcini altri ingredienti che ne potessero coprire il sapore, come formaggi e salse di accompagnamento. Il tortino di funghi porcini è perfetto gustato da solo e sublime accompagnato da qualche fungo porcino trifolato. Come il suo “fratello” ai carciofi, il tortino di funghi porcini ha una leggera crosticina all’esterno che racchiude un interno morbido e quasi cremoso, una vera goduria per il palato. Il tortino di funghi porcini è un antipasto monoporzione perfetto per essere servito nelle occasioni speciali, come le festività natalizie che non tarderanno ad arrivare. Servite il tortino di funghi porcini caldo, accompagnato da qualche fungo trifolato.

Tortino di funghi porcini ricetta antipasto raffinato il chicco di mais

Ricetta del tortino di funghi porcini

Ingredienti per 5 tortini:

  • 500 g di funghi porcini freschi
  • 1 spicchio di aglio
  • 200 ml di latte
  • 30 g di burro + una noce per imburrare gli stampi
  • 30 g di farina (per la versione senza glutine ho usato la maizena) + 1 cucchiaio per gli stampi
  • Un pizzico di noce moscata
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • Un ciuffetto di prezzemolo
  • Pepe qb
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva

Procedimento (preparazione: 20 min. cottura: 50 min.)

Per preparare il tortino di funghi porcini iniziate pulendo bene i funghi, operazione che richiede un po’ di tempo ma va fatta con molta attenzione (1-2-3). Qui potete trovare un tutorial con foto passo passo.

Tortino di funghi porcini ricetta antipasto raffinato il chicco di mais 1Riducete sia i gambi che le cappelle a fettine non troppo sottili (4-5), controllando sempre che l’interno sia perfettamente integro e bianco. In un’ampia padella fate scaldare l’olio con lo spicchio di aglio sbucciato (6).

Tortino di funghi porcini ricetta antipasto raffinato il chicco di mais 2Quando l’aglio inizia a soffriggere calate i funghi (7) e fateli saltare per 7-8 minuti a fiamma moderata, girandoli spesso. Quando saranno morbidi (8) salateli e spolverizzateli con il prezzemolo precedentemente lavato e tritato (9). Lasciate intiepidire.

Tortino di funghi porcini ricetta antipasto raffinato il chicco di mais 3Preparate una besciamella piuttosto densa con 200 ml di latte, 30 g di burro, 30 di farina (o di maizena) e la noce moscata (qui trovate il procedimento) e lasciatela intiepidire. Tenete da parte 2-3 cucchiai di funghi per decorare i tortini, e mettete il resto in un mixer assieme alla besciamella, alle uova e ad un pizzico di pepe (10). Frullate fino ad ottenere un composto omogeneo (11). Assaggiate e regolate eventualmente di sale. Imburrate e infarinate 5 stampini da creme caramel (12).

Tortino di funghi porcini ricetta antipasto raffinato il chicco di mais 4Riempiteli fin quasi all’orlo con il composto di funghi (13). Cuocete nel forno già caldo a 180° (statico) per circa 40 minuti. Quando i tortini saranno gonfi e dorati estraeteli dal forno (inevitabilmente si sgonfieranno leggermente) (14) e fateli riposare per un paio di minuti, quindi sformateli. Fate scaldare leggermente nella padella i funghi trifolati rimasti e usateli per guarnire i tortini (15).

Tortino di funghi porcini ricetta antipasto raffinato il chicco di mais 5Servite il tortino di funghi porcini subito, accompagnato da qualche porcino trifolato e decorato con del prezzemolo tritato.

Se ti è piaciuta la ricetta del tortino di funghi porcini segui il Chicco di Mais anche su Facebook e Twitter!

8 Risposte a “Tortino di funghi porcini (ricetta antipasto raffinato)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.