Crea sito

Base per pizza senza glutine (ricetta con lievito madre)

Subito dopo il pane, ho sperimentato il mio neonato lievito madre anche nella ricetta della pizza senza glutine, nella speranza di ottenere una base molto simile a quella glutinosa e dopo un paio di tentativi posso dire di essere molto soddisfatta. Ancor prima di assaggiarla, avevo già il sentore che questa pizza senza glutine fosse molto buona, notando le tante bolle che si erano formate in superficie e che sono il segnale che il lievito madre ha funzionato a dovere. E in effetti questa base per pizza senza glutine con lievito madre è davvero molto gustosa e fragrante. Confrontandola con quella preparata con lievito di birra (la trovate qui), già molto buona, questa pizza senza glutine risulta più leggera e digeribile e corre meno il rischio di indurirsi durante la cottura. Sarà anche merito della doppia lievitazione, che la rende più soffice anche quando viene stesa sottile come piace a me, ma preparando la pizza senza glutine con questa ricetta difficilmente otterrete una base dura e “biscottata”. Condite la vostra pizza senza glutine come preferite, io ho preparato una classica margherita.

Base per pizza senza glutine ricetta con lievito madre il chicco di mais foto

Ricetta per la pizza senza glutine sottile con lievito madre

Ingredienti per una pizza senza glutine:

Per la base:

  • 120 g di Lievito Madre senza glutine (qui trovate la ricetta)
  • 100 g di acqua tiepida
  • ½ cucchiaino di zucchero
  • 120 g di mix per il pane Farmo + 1 cucchiaio per lavorare l’impasto
  • 60 g di mix per il pane Glutafin select
  • 15 g di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di sale fino

Per il condimento:

  • 120 g di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • Un pizzico di sale
  • 100 g di mozzarella
  • Qualche foglia di basilico

Procedimento (preparazione: 15 min. lievitazione: 5-6 ore cottura: 20 min.)

Per preparare la pizza senza glutine con lievito madre iniziate rinfrescando il lievito madre e facendolo lievitare. Quando sarà all’apice della sua lievitazione, prelevatene 120 g e scioglietelo nell’acqua tiepida assieme allo zucchero (1). Per impastare potete usare un’impastatrice, la macchina del pane o fare tutto a mano (l’impasto all’inizio è un po’ appiccicoso, ma poi si lavora abbastanza bene). Stavolta io ho usato la macchina del pane, inserendo quindi nell’ordine il lievito sciolto nell’acqua, i mix di farine, l’olio e il sale (2). Impastate per una decina di minuti (3).

Base per pizza senza glutine ricetta con lievito madre il chicco di mais 1Quando il composto sarà facilmente lavorabile formate una palla (4). Ponete l’impasto in una ciotola leggermente unta di olio (5) e copritela con una pellicola. Fate lievitare nel forno spento e con la luce accesa per 2-3 ore, finché l’impasto non cresce notevolmente (6) (il tempo può variare in base al lievito madre).

Base per pizza senza glutine ricetta con lievito madre il chicco di mais 2Infarinate una teglia rotonda e stendetevi l’impasto con il mattarello (7) per ottenere una pizza senza glutine sottile (8), oppure con le mani se vi piace una base più alta. Rimettete la teglia nel forno spento e con la luce accesa e fate lievitare ancora per almeno 2 ore. Trascorso il tempo preparate il condimento: tagliate la mozzarella a cubetti molto piccoli (potete anche tritarla nel mixer) e fatela scolare. Condite la passata di pomodoro con il sale e l’olio, quindi distribuitela uniformemente su tutta la pizza; guarnite con un filo di olio (9).

Base per pizza senza glutine ricetta con lievito madre il chicco di mais 3Cuocete la pizza senza glutine nel forno già caldo a 220° (statico) per 12-15 minuti e quando sarà dorata estraetela dal forno (10). Distribuite la mozzarella sulla pizza (11) e infornate di nuovo per 3-4 minuti, finché la mozzarella non si sarà sciolta. Sfornate e guarnite con il basilico (12).

Base per pizza senza glutine ricetta con lievito madre il chicco di mais 4Servite la pizza senza glutine subito e buon appetito!

Se ti è piaciuta la ricetta della pizza senza glutine con lievito madre segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

6 Risposte a “Base per pizza senza glutine (ricetta con lievito madre)”

  1. ciao cara,
    sta settimana niente pane, sono andato di pizza!
    Spettacolo! E’ venuta molto buona, cavoli, niente a che vedere con la pizza fatta in casa mangiata fino ad ora. la pasta ha una consistenza diversa, e poi si stende molto piu facilmente, è piu elastica. Ho usato un mix di farine senza glutie per pizza che trovo qua. Viene buona anche con il lievito secco (e il solito ovetto…) ma mi è sembrata molto più leggera così e più verisimigliante. Ho seguito le tue dosi! grazie della ricettinaaaaaaaa
    ciao
    pf

    1. Sì anch’io ho notato un ottimo risultato con la pizza, e soprattutto per le focacce, davvero deliziose! Bene bene, sono molto soddisfatta 🙂

  2. Proverò a fare subito la pizza appena il lievito madre sarà pronto intanto con quello che avanza dai rinfreschi sto facendo delle ottime piadine ho provato a fare il pane al terzo giorno ma non ha lievitato molto penso di aver avuto troppa fretta ora continuo con più calma con i rinfreschi vi farò sapere come và

    1. Sì dopo 3 giorni forse era ancora presto. Io la prima prova l’ho fatta dopo 5 giorni di rinfreschi (7 giorni in totala dal rpimo impasto del lievito) e, pur mettendoci 5 ore, ha lievitato bene. Ti consiglio di aspettare ancora qualche giorno 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.