Torta tutta mele

La torta tutta mele è un dolce leggero e profumato chiamato così perché costituito principalmente da mele tagliate a fettine. Con poco zucchero, poca farina, pochissimo burro e senza lievito, l’impasto di questo dolce alle mele è sostanzialmente una pastella in cui vengono immerse le mele tagliate sottilissime e che permette alla torta di stare insieme. Dalla consistenza morbida e umida, la torta tutta mele conquisterà il palato di tutti gli amanti dei dolci con le mele. Senza considerare che, rispetto a un normale dolce alle mele, ha davvero poche calorie e possiamo dunque concedercene una fettina anche se siamo a dieta.

La ricetta della torta tutta mele è molto semplice e anche abbastanza veloce: il segreto per una buona riuscita del dolce sta nel tagliare fette di mela molto sottili. Se ce l’avete, potete usare un affettaverdure, altrimenti con il coltello e un po’ di pazienza otterrete il medesimo risultato. Per quel che riguarda gli aromi, ho utilizzato l’immancabile cannella e un po’ di scorza di limone grattugiato, ma ci stanno benissimo anche scorza di arancia, vaniglia, oppure un cucchiaio di liquore all’amaretto.

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

torta tutta mele ricetta torta di mele light con tante mele invisibile poco zucchero poca farina il chicco di mais
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti per una torta tutta mele di 20 cm di diametro

Per preparare questo dolce alle mele senza glutine ho sostituto la farina 00 con pari quantità di farina di riso finissima. Se siete celiaci ricordatevi di controllare che abbia la scritta “senza glutine” in etichetta.

Per il dolce

3 mele Golden (600 g)
2 uova (medie)
70 g farina 00 (per la torta senza glutine ho usato farina di riso)
20 g burro
100 ml latte
1 cucchiaino cannella in polvere
1 cucchiaino scorza di limone (grattugiata)

Per guarnire

10 g burro
1 cucchiaio zucchero di canna
198,35 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 198,35 (Kcal)
  • Carboidrati 30,81 (g) di cui Zuccheri 21,87 (g)
  • Proteine 4,82 (g)
  • Grassi 6,73 (g) di cui saturi 3,90 (g)di cui insaturi 2,66 (g)
  • Fibre 2,50 (g)
  • Sodio 28,34 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 92 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Come preparare la torta tutta mele

Per preparare la torta tutta mele iniziate dall’impasto: fate fondere 20 g di burro a fuoco basso in un pentolino, oppure nel microonde, e lasciatelo raffreddare. Sgusciate le uova in una capiente ciotola e unitevi la cannella, la scorza di limone grattugiata e lo zucchero (1).

Se ce l’avete potete usare una planetaria con gancio a filo. Montate le uova per 6-7 minuti con le fruste elettriche, in modo che diventino gonfie e spumose (2). Unitevi quindi la farina precedentemente setacciata (3).

torta tutta mele con tante mele ricetta light con poco zucchero 1 sbattere uova

Continuando a sbattere con le fruste elettriche versate il burro a filo (4) e il latte freddo, sempre a filo (5).

Lavorate il composto finché tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati; il risultato sarà una pastella omogenea e piuttosto liquida (6).

torta tutta mele-con-tante-mele-ricetta-dolce-con-le-mele-leggero-il-chicco-di-mais-2-formare-la-pastella

Passate quindi alle mele: lavatele, asciugatele e sbucciatene solo due e mezzo, lasciando da parte quindi mezza mela con la buccia. Quelle che avete sbucciato, tagliatele in 4 spicchi, eliminate il torsolo e affettatele il più sottili possibile (7-8).

La mezza mela rimasta con la buccia tagliatela in due spicchi, eliminate il torsolo e affettatela molto sottile. Come detto, per affettare velocemente le mele molto sottili una mandolina può essere utile, ma se non ce l’avete con un po’ di pazienza riuscirete benissimo anche con il coltello (9).

torta tutta mele-con-tante-mele-ricetta-dolce-con-le-mele-leggero-il-chicco-di-mais-3-tagliare-le-mele

Tenetela da parte: servirà a guarnire la superficie della torta di mele. Quindi ricapitolando 2 mele e mezzo andranno sbucciate e affettate per costituire l’interno della torta. La mezza mela rimanente, va lasciata con la buccia e affettata anch’essa sottile: servirà a decorare la superficie del dolce.

Versate a questo punto le mele sbucciate e affettate nella ciotola con l’impasto (10). Mescolate delicatamente, facendo in modo di ricoprire tutte le mele con la pastella (11).

Rivestite con la carta da forno una tortiera da 20 cm di diametro (12). Se non ne avete uno di queste dimensioni, consultate questo articolo che vi aiuterà a modificare le dosi della ricetta in base allo stampo in vostro possesso.

torta-di-mele-con-tante-mele-ricetta-dolce-con-le-mele-leggero-il-chicco-di-mais-4-unire-le-mele-allimpasto

Versatevi l’impasto della torta tutta mele, facendo in modo di distribuirlo bene su tutta la superficie dello stampo (13). Guarnite la superficie del dolce con le mele lasciate da parte (quelle con la buccia).

Fate fondere 10 g di burro in un pentolino o nel microonde e spennellatelo sulla superficie della torta. Spolverizzatela poi con un po’ di zucchero di canna (14) e un pizzico di cannella in polvere.

Cuocete la torta tutta mele nel forno già caldo a 200° (statico) per 50 minuti – 1 ora, finché non sarà ben dorata in superficie . Sfornatela (15) e lasciatela intiepidire 10 minuti prima di sformarla.

torta tutta mele-con-tante-mele-ricetta-dolce-con-le-mele-leggero-il-chicco-di-mais-5-cuocere-il-dolce

Servite la torta tutta mele ancora tiepida, da sola o accompagnata da una pallina di gelato.

v_ torta tutta mele ricetta torta di mele light con tante mele invisibile poco zucchero poca farina il chicco di mais

Conservazione

Trattandosi di un dolce molto umido, la torta tutta mele si conserva al massimo 2 giorni a temperatura ambiente, 3-4 giorni in frigorifero.

Consigli e varianti

La torta tutta mele si gusta meglio leggermente calda piuttosto che fredda; se la preparate con un po’ di anticipo vi consiglio di scaldarla una decina di minuti nel forno tradizionale, oppure 2-3 minuti nel microonde.
Se gradite, potete aggiungere alle mele 1 o 2 cucchiai di uvetta precedentemente ammollata in un po’ di acqua e rum e poi strizzata bene.
Qui trovate una raccolta dei miei migliori dolci con le mele!

Non perderti le nuove ricette del Chicco di Mais, seguimi su FacebookInstagram e Pinterest!

In questo articolo sono presenti link di affiliazione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

3 Risposte a “Torta tutta mele”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.