Crea sito

Frittelle di mele al forno

Dolce leggero e genuino, da servire come merenda sana per i bambini o come dolce di Carnevale light

Le frittelle di mele al forno, come suggerisce il nome, sono una variante light delle classiche frittelle di mela, ossia delle mele tagliate a fette e fritte con la pastella. Un dolce amato da grandi e bambini, ma che certamente può risultare un po’ troppo calorico se siete a dieta: le frittelle di mele al forno sono invece un ottimo compromesso tra il desiderio di un dolce sfizioso e l’esigenza di contenere le calorie. Cuocere le frittelle di mele al forno è molto semplice e vi permetterà di gustare delle frittelle soffici e profumate, non proprio identiche a quelle fritte ovviamente, ma comunque appetitose e senza sensi di colpa.

Le frittelle di mele al forno si preparano con una pastella un pochino più densa di quella che si usa per le mele fritte (la cui ricetta trovate qui). Essa infatti deve aderire alle fette di mela e non scivolare via non appena appoggiamo le frittelle di mela sulla placca del forno. Come per tutte le mie ricette, anche le frittelle di mela al forno si possono preparare in versione glutenfree, usando il vostro mix per dolci senza glutine preferito; fate però attenzione al lievito per dolci e allo zucchero a velo, che devono avere in etichetta la scritta “senza glutine”.

frittelle di mele al forno a fette con pastella ricetta light il chicco di mais
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: circa 15 frittelle di mele
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 2 Mele (Golden o Renette)
  • 100 g Farina (per la versione senza glutine ho usato un mix per dolci)
  • 90 g Latte
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 1 Uovo (medio)
  • 15 g Burro
  • 5 g Lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Cannella in polvere (facoltativa)
  • q.b. Zucchero a velo (per guarnire)

Preparazione

Ricetta delle frittelle di mele al forno

  1. Per preparare le frittelle di mele al forno iniziate dalla pastella: fate fondere il burro a fuoco basso in un pentolino, oppure nel microonde, e lasciatelo raffreddare; sgusciate l’uovo in una ciotola e unitevi un pizzico di sale, lo zucchero e un pizzico di cannella (1). Montate brevemente con le fruste elettriche, fino a ottenere un composto schiumoso (2). Unite a questo punto la farina setacciata insieme al lievito (3).

    frittelle di mele al forno a fette con pastella ricetta light il chicco di mais 1 sbattere uova e zucchero
  2. Mescolando con le fruste elettriche a velocità bassa aggiungete anche il latte a filo (4). Amalgamate il tutto con le fruste elettriche, quindi unite anche il burro fuso, sempre a filo (5). Mescolate la pastella accuratamente, fino a ottenere un composto fluido ma non liquido, omogeneo e senza grumi (6).

    frittelle di mele al forno a fette con pastella ricetta light il chicco di mais 2 fare la pastella
  3. Mettete da parte la pastella e passate a tagliare le mele a fette: sbucciatele lasciandole intere e con un levatorsoli privatele del torsolo (7). Se non avete il levatorsoli potete usare un coltellino affilato, ma in questo caso è più semplice tagliare prima le mele a fette e poi privare ciascuna fetta della parte centrale. Tagliate le mele a fette di circa mezzo centimetro si spessore (8). Passatele quindi una ad una nella pastella, ricoprendole nella loro interezza (9).

    frittelle di mele al forno a fette con pastella ricetta light il chicco di mais 3 tagliare le mele a fette
  4. Scolatele della pastella in eccesso e adagiatele su una teglia rivestita di carta da forno, disponendole ben distanziate poiché le frittelle di mele al forno durante la cottura si gonfieranno un po’ (10). Cuocetele nel forno già caldo a 180° (statico) per 25-30 minuti. Quando le frittelle di mele saranno gonfie e dorate estraetele dal forno (11) e cospargetele con lo zucchero a velo (12).

    frittelle di mele al forno a fette con pastella ricetta light il chicco di mais 4 cuocere le frittelle al forno
  5. Servite le frittelle di mele al forno calde oppure fredde.

Conservazione

  1. Le frittelle di mele al forno si possono conservare a temperatura ambiente, coperte con un canovaccio pulito, per 2 giorni.

    v_ frittelle di mele al forno a fette con pastella ricetta light il chicco di mais

Varianti light

  1. Le frittelle di mele al forno sono un dolce già di per sé abbastanza dietetico, ma se volete renderle ancor più leggere potete eliminare lo zucchero nella pastella, lasciando solo quello a velo a dare quel tocco di dolcezza in più.

    Potete inoltre sostituire i 15 g di burro con 12 g di olio di semi.

Note

Se ti è piaciuta la ricetta delle frittelle di mele al forno segui il Chicco di Mais anche su Facebook Twitter e Pinterest mentre qui trovi tutti i dolci con le mele e qui lo speciale dedicato ai dolci di Carnevale!

Una risposta a “Frittelle di mele al forno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.