Crea sito

Torta di carote e mandorle

La torta di carote e mandorle è un dolce soffice e profumato, ideale da servire a colazione e a merenda. Grazie alla sua consistenza morbida e leggermente umida questa torta alle carote si presta anche ad essere servita a fine pasto, magari accompagnata con un ciuffo di panna montata o farcita con un po’ di crema pasticcera. Chiamata spesso anche torta camilla, per via della somiglianza con la famosa merendina monoporzione, la torta di carote e mandorle è senza burro e ha un sapore delicato e un aroma delizioso di mandorle e arancia.
Preparare in casa la torta di carote e mandorle è facilissimo: vi basterà frullare le carote crude insieme al succo di arancia e a un po’ di yogurt, fondamentale per rendere il dolce alle carote morbidissimo. La purea così ottenuta andrà poi unita all’impasto classico di uova, farina, e zucchero a cui si aggiunge una piccola quantità di olio di semi. La torta di carote e mandorle si può preparare facilmente anche senza glutine: basta sostituire la farina 00 con un po’ di farina di riso mescolata alla fecola di patate, come indicato di seguito.

torta di carote e mandorle con yogurt e arancia ricetta dolce soffice genuino anche senza glutine il chicco di mais
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per preparare la torta alle carote senza glutine ho sostituito la farina 00 con 170 g di farina di riso finissima + 50 g di fecola di patate. Se siete celiaci ricordatevi che i seguenti ingredienti devono riportare in etichetta la scritta “senza glutine”: farina di riso, fecola, lievito per dolci, zucchero a velo.
  • 2uova (medie)
  • 170 gcarote (pesate già sbucciate)
  • 220 gfarina 00
  • 70 gmandorle pelate
  • 130 gzucchero
  • 50 mlsucco d’arancia (circa mezza arancia)
  • 80 mlolio di semi
  • 70 gyogurt bianco naturale
  • 10 glievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaioscorza di arancia (grattugiata)
  • 5 goccearoma di mandorle
  • q.b.zucchero a velo (per decorare)

Strumenti

  • 1 Planetaria oppure 1 Frusta elettrica e 1 ciotola capiente
  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Spremiagrumi
  • 1 Grattugia
  • 1 Setaccio
  • 1 Tortiera di 20 cm di diametro
  • Carta forno

Come preparare la torta di carote e mandorle

  1. Per preparare la torta di carote e mandorle iniziate grattugiando la scorza di mezza arancia e tenetela da parte. Fatte attenzione a non intaccare la parte bianca del frutto, che ha un retrogusto amaro. Dopo aver grattugiato la buccia dell’arancia spremetene il succo e misuratene 50 ml, che sono quelli che vi serviranno per la ricetta. Mettete le mandorle in un mixer e tritatele molto finemente.

  2. torta di carote e mandorle con yogurt e arancia ricetta dolce soffice genuino anche senza glutine il chicco di mais 1 frullare le carote

    Spuntate le carote, pelatele e tagliatele a pezzi, quindi mettetele in un mixer (1). Aggiungetevi lo yogurt e la scorza e il succo di arancia (2), quindi frullate per un minuto circa, fino a ottenere una purea omogenea (3). Tenetela da parte.

  3. torta di carote e mandorle con yogurt e arancia ricetta dolce soffice genuino anche senza glutine il chicco di mais 2 montare uova e zucchero

    Sgusciate le uova in una ciotola e unitevi lo zucchero e l’aroma di mandorle, se volete usarlo (4). Si tratta di un ingrediente facoltativo, ma dà un buon sapore al dolce. Montate il tutto con le fruste elettriche per circa 5 minuti, fino a ottenere un composto gonfio e spumoso (5). Setacciate quindi all’interno della ciotola la farina mescolata con il lievito (6).

  4. torta di carote e mandorle con yogurt e arancia ricetta dolce soffice genuino anche senza glutine il chicco di mais 4 unire la farina

    Continuate a lavorare l’impasto della torta di carote con le fruste elettriche, fino a incorporare la farina alla perfezione. Mentre le fruste sono in funzione unite anche l’olio a filo (7). Una volta amalgamato bene anche l’olio aggiungete la purea di carote e le mandorle tritate (8). Continuate a lavorare il composto con le fruste per un minuto o due, fino a ottenere un composto omogeneo e piuttosto liquido (9).

  5. torta di carote e mandorle con yogurt e arancia ricetta dolce soffice genuino anche senza glutine il chicco di mais 4 cuocere la torta

    Foderate con la carta da forno una tortiera di 20 cm di diametro (10). Se non ne avete una di questa misura potete modificare le dosi del dolce alle carote seguendo questa guida. Versatevi l’impasto, livellandolo bene con il dorso di un cucchiaio (11). Cuocete la torta di carote e mandorle nel forno già caldo a 180° (statico) per 40-45 minuti. Prima di sfornarlo verificatene la cottura con uno stecchino di legno: lo stecchino deve risultare appena appena umido per ottenere una consistenza perfetta. Sfornate il dolce e fatelo raffreddare completamente prima di toglierlo dallo stampo (12).

  6. Servite la torta di carote e mandorle spolverizzata con abbondante zucchero a velo.

Note

Conservazione

La torta di carote e mandorle si mantiene soffice per circa 3 giorni, conservata a temperatura ambiente sotto una campana di vetro.

Varianti

Al posto delle mandorle tritate, potete preparare questa torta alle carote utilizzando la stessa quantità di farina di mandorle. Se siete celiaci ricordatevi che deve avere in etichetta la scritta “senza glutine”.

Se al posto dell’olio di semi volete usare il burro ne serviranno 100 g: fatelo sciogliere a fuoco dolce sul fornello oppure nel microonde e lasciatelo raffreddare prima di unirlo all’impasto.

Anni fa avevo realizzato delle tortine alle carote monoporzione, con una ricetta leggermente diversa: se volete provarle le trovate qui.

Potrebbe interessarvi anche questa raccolta di dolci soffici per colazione!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.