Tagliolini al tartufo

Se avete comprato (o trovato!) un tartufo bianco oppure nero, il modo migliore per gustarlo sono senz’altro i tagliolini al tartufo. Ricetta elementare eppure straordinaria nella sua semplicità, i tagliolini al tartufo sono un piatto prelibato, ideale da servire per un’occasione speciale: burro, parmigiano e tartufo a scaglie aggiunto alla fine e i tagliolini al tartufo sono subito pronti. Certo per non rovinare il prodotto è essenziale scegliere bene gli altri ingredienti, la pasta ovviamente ma anche e soprattutto il burro, che in questa ricetta fa la differenza: sceglietene uno ottenuto per centrifuga e non per affioramento e sentirete la differenza 😉 Qui inoltre trovate un utile articolo su come pulire e conservare il tartufo bianco e nero.

tagliolini al tartufo bianco ricetta facile con burro e parmigiano il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Alto

Ingredienti

  • 400 g Tagliolini all’uovo (per me senza glutine)
  • 70 g Burro
  • 30 g Tartufo bianco
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • q.b. Sale grosso

Preparazione

  1. verticale_tagliolini al tartufo bianco ricetta facile con burro e parmigiano il chicco di mais

    Per preparare i tagliolini al tartufo iniziate pulendo bene il tartufo, quindi riducetene a scaglie una metà (1). Mettete il burro in una padella (2) e fatelo sciogliere completamente a fuoco dolce (3). Attenzione, non deve scurirsi.

  2. tagliolini al tartufo bianco ricetta facile con burro e parmigiano il chicco di mais 1 fondere il burro

    Lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela molto al dente, quindi trasferitela nella padella insieme a un mestolino della sua acqua di cottura. Mantecatela per qualche secondo, poi spegnete il fuoco e unite il parmigiano (4). Mantecate ancora la pasta per qualche istante a fuoco spento, quindi aggiungete il tartufo a scaglie (5). Mescolate i tagliolini al tartufo per distribuirlo uniformemente, poi trasferiteli nel piatto di portata. Grattugiate il resto del tartufo direttamente sul piatto di portata o sui singoli piatti.

  3. tagliolini al tartufo bianco ricetta facile con burro e parmigiano il chicco di mais 2 mantecare la pasta

    Gustate i tagliolini al tartufo subito.

Note

Se ti è piaciuta la ricetta dei tagliolini al tartufo segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui trovi lo speciale dedicato alle ricette con tartufo!

Precedente Panettone senza glutine Successivo Vellutata di cavolfiore viola al gorgonzola

Un commento su “Tagliolini al tartufo

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.