Come preparare il ragù in pentola a pressione

Per un buon sugo al ragù occorrono normalmente dalle 2 alle 4 ore di lenta bollitura, ma quando non avete tempo di cuocerlo in modo tradizionale, preparare il ragù in pentola a pressione è un’opzione valida che vi garantisce comunque un ottimo risultato. Cuocendo il ragù in pentola a pressione, infatti, vi saranno sufficienti 30 minuti dal fischio della pentola per un sugo di carne denso e saporito. Preparare il ragù in pentola a pressione è facilissimo; le operazioni preliminari sono le stesse della ricetta tradizionale (che trovate qui): fare un buon soffritto di sedano, carota e cipolla, rosolare bene il macinato e sfumarlo con un po’ di vino. Dopo aver aggiunto la passata di pomodoro e un po’ di acqua dovrete solo chiudere la pentola e aspettare che faccia il suo dovere. Il ragù in pentola a pressione può essere utilizzato sia per condire una pastasciutta che per preparare primi al forno, come le lasagne: in quest’ultimo caso vi consiglio di aggiungere un po’ più di acqua al ragù in pentola a pressione, in modo da ottenere un sugo meno denso e più adatto a condire timballi di pasta o lasagne. Per quel che riguarda la carne, io normalmente preparo il ragù in pentola a pressione (ma anche quello tradizionale) con un misto di carne di manzo, di maiale e con un po’ di salsiccia; ma in questo caso ognuno ha i suoi gusti 🙂 Quale che sia la vostra ricetta di famiglia, seguendo queste semplici istruzioni potrete preparare il vostro ragù in pentola a pressione in poco tempo e con ottimi risultati!

ragù in pentola a pressione ricetta veloce pronto in 40 minuti il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 100 g Macinato di manzo
  • 100 g Macinato di maiale
  • 100 g Salsiccia
  • 600 g Passata di pomodoro
  • 700 ml Acqua
  • 1/2 bicchiere Vino (bianco o rosso)
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1 Carota
  • 1 costa Sedano
  • 1/2 Cipolla
  • 1 pizzico Sale
  • 2 foglie Basilico

Preparazione

  1. Per preparare il ragù in pentola a pressione iniziate tritando finemente carota, sedano e cipolla (1). Fateli soffriggere nell’olio caldo all’interno della pentola a pressione, senza coperchio (2). Quando la cipolla sarà trasparente unite il macinato di carne e la salsiccia privata del budello e sbriciolata (3). Salate e sgranate bene la carne con il dorso di un cucchiaio.

    ragù in pentola a pressione ricetta veloce pronto in 40 minuti il chicco di mais 1 rosolare la carne
  2. Fate rosolare la carne nell’olio per circa 5 minuti, quindi alzate la fiamma e sfumate con un po’ di vino bianco o rosso (4). Lasciate evaporare fino a che non sentirete più il forte odore di alcol, poi unite la passata di pomodoro, l’acqua, il basilico e un pizzico di sale (5). Mescolate con un cucchiaio, chiudete il coperchio ermeticamente e fate cuocere il ragù in pentola a pressione per 30 minuti da quando la pentola inizia a fischiare. Trascorso il tempo di cottura, spegnete il fuoco e aprite la valvola del vapore. Aspettate che la valvola di sicurezza si abbassi prima di aprire il coperchio della pentola a pressione (6).

    ragù in pentola a pressione ricetta veloce pronto in 40 minuti il chicco di mais 2 cuocere il ragù nella pentola a pressione per 35 minuti
  3. Usate il ragù in pentola a pressione per condire fettuccine, gnocchi o pastasciutta oppure per preparare lasagne e pasta al forno.

    v_ ragù in pentola a pressione ricetta veloce pronto in 40 minuti il chicco di mais

Note

Se ti è piaciuta la riicetta del ragù in pentola a pressione segui il Chicco di Mais anche su Facebook Twitter e Google+ mentre qui trovi tutte le ricette in pentola a pressione!

Precedente Frosting al mascarpone per decorare cupcake e torte Successivo Castagnaccio toscano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.