Purè di zucca

Il purè di zucca è un contorno delicato e cremoso, perfetto per accompagnare secondi di carne bianca o rossa, come arrosti e carni alla griglia, oppure secondi a base di uova. Pochi e semplici ingredienti e un procedimento oserei dire elementare e il purè di zucca sarà pronto per essere portato in tavola: burro, latte, un po’ di paprika e naturalmente la zucca, che per questa ricetta vi consiglio di scegliere con attenzione. Per un purè di zucca denso e saporito, infatti, l’ideale è usare la zucca mantovana, quella con la buccia verde scura e la polpa dura e compatta. Essendo meno ricca di acqua, infatti, vi garantirà un purè di zucca dal sapore deciso e dalla consistenza più cremosa. Altro importante passaggio è la cottura della zucca: se avete tempo e specialmente se usate la classica zucca americana, vi consiglio di non lessarla ma di cuocerla al cartoccio in forno: in questo modo non assorbirà acqua ma cuocerà nella sua e non perderà sapore. Per aromatizzare il purè di zucca io ho scelto di usare la paprika dolce, che dà al piatto una nota decisa e leggermente affumicata. Se preferite, al suo posto potete usare del parmigiano come nel classico purè di patate.

purè di zucca con zucca cotta al cartoccio in forno ricetta facile il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 kg Zucca mantovana (pesata con buccia e semi)
  • 120 ml Latte (circa)
  • 1 pizzico Sale
  • 1 cucchiaino Paprika dolce
  • 40 g Burro

Preparazione

  1. verticale_purè di zucca con zucca cotta al cartoccio in forno ricetta facile il chicco di mais

    Per preparare il purè di zucca iniziate tagliando la zucca a spicchi piuttosto grandi. Eliminate i semi e i filamenti ma non la buccia. Avvolgete ciascuno spicchio nella carta stagnola (1) e sigillatelo bene. Cuocete la zucca al cartoccio nel forno già caldo a 200° per circa 20 minuti; una volta cotta la zucca deve risultare morbida, tanto che infilzandola con una forchetta questa deve affondare nella polpa senza difficoltà (2). Eliminate a questo punto la buccia, che verrà via senza problemi e tagliate la polpa di zucca a cubetti. Metteteli in un mixer assieme a un bel pizzico si sale e alla paprika. Aggiungete anche un po’ di latte (3). Vi consiglio di non metterlo subito tutto, perché a seconda della qualità della zucca e del metodo di cottura potrebbe servirne di meno; potete sempre aggiungerlo in seguito se non riuscite a frullare la zucca o se volete ottenere un purè di zucca più morbido.

  2. purè di zucca con zucca cotta al cartoccio in forno ricetta facile il chicco di mais 1 cuocere la zucca al forno

    Frullate fino a ottenere un purè di zucca omogeneo e piuttosto sodo (4). Trasferitelo in un tegame dal fondo spesso e aggiungetevi il burro (5). Mettete il purè di zucca sul fuoco basso e mescolate fino a che il burro non sarà totalmente sciolto e il purè non inizierà a sobbollire. Assaggiate e aggiustate di sale; unite altro latte se volete ottenere un purè di zucca più morbido (6).

  3. purè di zucca con zucca cotta al cartoccio in forno ricetta facile il chicco di mais 2 mantecare il purè

    Servite il purè di zucca subito, guarnito con un pizzico di paprika.

Note

Se ti è piaciuta la ricetta del purè di zucca segui il Chicco di Mais anche su Facebook e Twitter e Google+ mentre qui trovi la sezione dedicata alle ricette con la zucca!

Precedente Rustici leccesi Successivo Sformato di rigatoni al ragù

4 commenti su “Purè di zucca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.