Crea sito

Pasta fredda con crema di melanzane, bufala e pomodorini

La pasta fredda con crema di melanzane è un primo estivo fresco e appetitoso, ideale da gustare di ritorno dalla spiaggia oppure per la pausa pranzo in ufficio: con l’aggiunta di qualche pomodorino e di un po’ mozzarella di bufala a cubetti diventa un piatto ricco e gustoso, con tutti i profumi e i colori della cucina mediterranea.
Preparare la pasta fredda con crema di melanzane, bufala e pomodorini è semplicissimo: l’unica operazione più lunga è la cottura delle melanzane che vanno cotte intere nel forno. Se però avete il microonde potete risparmiare tempo, energia e anche evitare di accendere il forno usando il metodo descritto qui. Una volta cotte le melanzane, con la polpa si prepara una deliziosa crema aromatizzata con menta e basilico, che sarà poi il condimento principale di questa pasta fredda alla mediterranea. Se non amate la mozzarella di bufala, potete sostituirla con mozzarella normale, con del formaggio primosale o con della burrata.

pasta fredda con crema di melanzane bufala e pomodorini ricetta estiva insalata di pasta sfiziosa il chicco di mais
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la versione senza glutine ho usato delle mezze maniche glutenfree

Per la crema di melanzane

  • 1melanzana ovale nera (media, circa 450 g)
  • 1/2 spicchioaglio
  • 5 fogliebasilico
  • 3 fogliementa
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale

Per la pasta

  • 350 gpasta (corta)
  • 240 gpomodorini
  • 250 gmozzarella di bufala
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale
  • 2 fogliebasilico

Strumenti

  • 1 Insalatiera
  • 1 Pentola
  • 1 Teglia
  • Carta forno oppure Alluminio
  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Colino
  • 1 Frullatore / Mixer

Come preparare la pasta fredda con crema di melanzane, bufala e pomodorini

  1. Per preparare la pasta fredda con crema di melanzane iniziate proprio dalla crema di melanzane, che si conserva bene in frigorifero e quindi potete preparare anche il giorno prima. Come dicevo per cuocere le melanzane potete usare il forno a microonde, come illustrato in questo tutorial, oppure il forno tradizionale. In questo caso, dopo aver lavato bene la melanzana, adagiatela su una teglia rivestita di carta da forno o di alluminio e bucherellatela con uno stecchino in più punti (1).

  2. pasta fredda con crema di melanzane bufala e pomodorini ricetta estiva insalata di pasta sfiziosa il chicco di mais 1 cuocere le melanzane

    Cuocetela a 220° per circa 40 minuti, girandola a metà cottura. A fine cottura la melanzana deve risultare morbida, tanto che infilzandola con una forchetta questa deve affondare nella polpa senza difficoltà (2). Lasciatela intiepidire, quindi eliminate il picciolo e sbucciatela con le mani (3). La buccia verrà via molto facilmente.

  3. pasta fredda con crema di melanzane bufala e pomodorini ricetta estiva insalata di pasta sfiziosa il chicco di mais 2 scolare le melanzane

    Tagliate a questo punto la polpa in grossi pezzi (4) e riponetela in un colino, premendo bene con il dorso di un cucchiaio per farle perdere acqua (5). Se volete potete mettervi sopra un peso, ad esempio una pentola piena di acqua, e lasciar scolare la polpa per una ventina di minuti (6).

  4. Una volta eliminata l’acqua in eccesso, mettete la polpa di melanzane in un mixer assieme a un pezzetto di aglio (ne basta mezzo spicchio piccolo o un quarto di spicchio grande), un pizzico di sale, 2 cucchiai di olio, un ciuffetto di prezzemolo, il basilico e la menta (7).

  5. pasta fredda con crema di melanzane bufala e pomodorini ricetta estiva insalata di pasta sfiziosa il chicco di mais 3 frullare melanzane

    Frullate alla massima potenza per una decina di secondi, fino a ottenere una crema omogenea (8). Ora che la crema di melanzane è pronta potete mettere a cuocere la pasta e nel frattempo preparare gli altri ingredienti. Lavate bene i pomodorini e tagliateli a pezzetti (9).

  6. pasta fredda con crema di melanzane bufala e pomodorini ricetta estiva insalata di pasta sfiziosa il chicco di mais 4 tagliare la mozzarella

    Conditeli in un piatto con un pizzico di sale, un po’ di basilico tritato e un filo di olio (10). Tagliate quindi la mozzarella di bufala a cubetti (11). Scolate la pasta al dente e conditela subito con un filo di olio e con la crema di melanzane (12).

  7. Se volete, prima di condirla potete passarla sotto l’acqua fredda per fermare la cottura; io non lo faccio mai perché utilizzando pasta senza glutine trovo che questo passaggio ne indurisca la consistenza.

  8. pasta fredda con crema di melanzane bufala e pomodorini ricetta estiva insalata di pasta sfiziosa il chicco di mais 5 condire la pasta

    Quando la pasta sarà tiepida potete aggiungere i pomodorini (13) e la mozzarella (14). Mescolate accuratamente (15), coprite l’insalatiera con un foglio di pellicola o con un piatto e fate riposare la pasta fredda con crema di melanzane in frigorifero per almeno 2 ore.

  9. Servite la pasta fredda con crema di melanzane come primo o piatto unico.

Note

Conservazione

La pasta fredda con crema di melanzane si può conservare in frigorifero per 24 ore.

Consigli e varianti

Come detto, al posto della mozzarella di bufala potete usare una mozzarella normale, del formaggio primosale oppure della stracciatella o burrata.

Se cercate altre idee per insalate di pasta sfiziose guardate qui, mentre in questo articolo trovate tante ricette di primi freddi e qui una raccolta di ricette per il pranzo in ufficio!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Pasta fredda con crema di melanzane, bufala e pomodorini”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.