Crea sito

Gelato banana e cioccolato senza gelatiera

Il gelato banana e cioccolato senza gelatiera è una ricetta furba per ottenere un gelato light e salutare, con pochi grassi e pochissimo zucchero: ideale quindi se volete offrire ai vostri cari una merenda genuina ma molto golosa! Come vedrete il gelato banana e cioccolato non è un vero e proprio gelato – si prepara senza panna e senza gelatiera, ma con un comune frullatore o robot da cucina – ma il risultato è sorprendentemente simile a quello di un autentico gelato e di sicuro piacerà molto anche ai vostri bambini.
Per preparare il gelato banana e cioccolato senza gelatiera dovrete congelare le banane a fette per almeno 2 ore. Queste andranno poi frullate con un po’ di cacao, pochissimo zucchero (che volendo potreste anche omettere, ma che io metto per bilanciare l’amaro del cacao) e con una piccola quantità di yogurt, che serve a dare la giusta cremosità al composto. Una volta frullati tutti gli ingredienti, il gelato furbo banana e cioccolato è già pronto da gustare. Se volete farlo rassodare ulteriormente, però, potete riporlo in freezer per altre 3 ore. Con le dosi riportate di seguito otterrete poco più di 6 palline di gelato, sufficienti per 2-3 persone.

gelato banana e cioccolato senza gelatiera ricetta gelato furbo al cacao light ipocalorico senza panna con poco zucchero il chicco di mais
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Se siete celiaci, ricordatevi che il cacao amaro deve riportare in etichetta la scritta “senza glutine”.
  • 300 gbanana (al netto della buccia; sono circa 2 banane medio-grandi)
  • 20 gzucchero
  • 30 gcacao amaro in polvere
  • 70 gyogurt bianco naturale

Strumenti

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Contenitore di plastica o di acciaio con il coperchio

Come preparare il gelato banana e cioccolato senza gelatiera

  1. Per preparare il gelato banana e cioccolato senza gelatiera iniziate sbucciando le banane; una volta tolta la buccia pesatele, la polpa deve essere intorno ai 300 g. Tagliatele a rondelle non troppo sottili (1). Mettete la polpa di banana dentro un contenitore adatto al freezer: vanno benissimo quelli di plastica con il coperchio (2).

  2. gelato banana e cioccolato senza gelatiera ricetta gelato al cacao light il chicco di mais 1 banana congelata

    Chiudete il contenitore e riponete la banana in freezer per almeno 4 ore. Deve congelarsi completamente. Una volta congelata, prima di toglierla dal freezer, preparatevi tutti gli altri ingredienti già pesati. Dovete cercare di preparare il gelato velocemente in modo che la banana non si scongeli. Mettete la banana congelata a pezzi in un robot da cucina (3).

  3. gelato banana e cioccolato senza gelatiera ricetta gelato al cacao light 2 frullare banana congelata

    Frullatela dando brevi impulsi al robot o al frullatore in modo da non surriscaldarlo, fino a ottenere un composto granuloso (4). Unitevi a questo punto lo yogurt e frullate ancora per 4-5 secondi, ottenendo stavolta un composto cremoso (5).

  4. gelato banana e cioccolato senza gelatiera ricetta gelato furbo al cacao light 3 unire cacao e yogurt

    Aggiungetevi lo zucchero e il cacao in polvere (6) e frullate ancora per 4-5 secondi, finché gli ingredienti non si saranno ben amalgamati. Il gelato avrà una consistenza omogenea e cremosa (7).

  5. Potete gustare il vostro gelato banana e cioccolato subito, oppure, se preferite un gelato più sodo, riporlo in freezer per 2-3 ore.

Note

Conservazione

Il gelato furbo banana e cioccolato si può conservare in freezer per una settimana.

Consigli e varianti

Il gelato banana e cioccolato senza gelatiera appena fatto è molto buono, ma abbastanza morbido e se fa molto caldo tende a sciogliersi. Se volete potete riporlo di nuovo in freezer per 3 ore. La banana non si sarà infatti scongelata durante la preparazione, a meno che non l’abbiate lasciata per diversi minuti a temperatura ambiente.

Se preferite, potete preparare il gelato banana e cioccolato usando al posto dello yogurt del latte (anche vegetale se siete vegani o intolleranti al lattosio). Per avere la giusta consistenza mettetene un paio di cucchiai.

Potete preparare un gelato simile anche alla fragola, come mostrato in questa ricetta. Se invece cercate ricette di gelati veri e propri qui ne trovate tante!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.