Crea sito

Lasagne alla Norma con melanzane

Le lasagne alla Norma con melanzane sono un primo piatto che si ispira alla pasta alla Norma, ricetta della tradizione siciliana che prevede, come tutti sanno, un sugo di pomodoro con melanzane fritte e ricotta salata (qui trovate la ricetta). Dato che amo molto questo piatto, ho pensato di rielaborarlo in una variante al forno, creando quindi le lasagne alla Norma. Rispetto alla ricetta della pasta, l’unica variazione (a parte ovviamente la sostituzione della pasta con le lasagne) è l’aggiunta di cubetti di mozzarella, che rendono le lasagne alla Norma ancor più appetitose. Se cercate un’alternativa per risparmiare qualche caloria, potete preparare le lasagne alla Norma anche utilizzando delle melanzane grigliate anziché fritte. Per preparare delle lasagne alla Norma senza glutine, potete scegliere sia delle sfoglie di lasagna pronte (ne esistono anche che si usano “a crudo”), sia le crepes come ho fatto io. Le lasagne alla Norma sono un piatto facile da preparare, economico e anche vegetariano, purché si scelgano dei formaggi privi di caglio animale. Oltretutto sono delle lasagne senza besciamella, quindi anche più leggere al gusto. Il loro sapore semplice e genuino le rende indicate anche per il pranzo della prossima Pasqua e per i giorni di festa in generale.

Lasagne alla norma con melanzane ricetta gustosa il chicco di mais

Ricetta delle lasagne alla Norma

Ingredienti per 4 persone:

  • 12 fogli di lasagna secca (per la versione senza glutine ho usato 12 crepes, preparate con questa ricetta)
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 1 melanzana grande (circa 400 g)
  • ¼ di cipolla
  • ½ Carota
  • Qualche foglia di basilico
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • un pizzico di sale
  • 125 g di mozzarella
  • 50 g circa di parmigiano grattugiato
  • 80 g circa di ricotta salata
  • 1 noce di burro
  • Abbondante olio per friggere

Procedimento (preparazione: 35 min. cottura: 30 min.)

Per preparare le lasagne alla Norma, iniziate facendo soffriggere in una pentola la cipolla e la carota a pezzi nell’olio (1). Unite quindi la passata di pomodoro e un pizzico di sale (2) e fate cuocere coperto e a fuoco medio per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Quando il sugo sarà pronto, aromatizzatelo con qualche foglia di basilico (3) e spegnete il fuoco.

Lasagne alla norma con melanzane ricetta gustosa il chicco di mais 1

Mentre il sugo cuoce lavate la melanzana, eliminate il picciolo e tagliatela per il lungo a fettine abbastanza sottili (4). Friggetele poche per volta in abbondante olio bollente per circa 2-3 minuti, girandole a metà cottura. Scolatele e fatele asciugare su un foglio di carta assorbente, quindi salatele leggermente e tenetele da parte. Se preferite potete cuocerle per 2-3 minuti su una griglia ben calda. Grattugiate la ricotta salata con una grattugia a fori larghi (5). Tagliate invece la mozzarella a cubetti (6). Se serve, lessate i fogli di lasagna, oppure preparate le crepes seguendo questa ricetta.

Lasagne alla norma con melanzane ricetta gustosa il chicco di mais 2

Ora che avete pronti tutti gli ingredienti, non vi resta che assemblare le vostre lasagne alla Norma: sporcate leggermente il fondo di una pirofila con un po’ di sugo di pomodoro (7) adagiatevi quindi due o più fogli di lasagne o di crepes, coprendo tutto il fondo (8). Sistematevi sopra qualche fettina di melanzana (9).

Lasagne alla norma con melanzane ricetta gustosa il chicco di mais 3

Condite con un po’ di sugo di pomodoro (10) e completate con una spolverizzata di parmigiano (11), qualche cubetto di mozzarella e un po’ di ricotta salata (12).

Lasagne alla norma con melanzane ricetta gustosa il chicco di mais 4

Coprite con un altro strato di lasagne o di crepes (13) e continuate così per altri 3 o 4 strati. Sull’ultimo strato non mettete la ricotta salata, ma conservatela per guarnire le lasagne alla norma una volta cotta. Se volete potete aggiungere sulla superficie qualche fiocchetto di burro, per favorire la gratinatura (14). Cuocete le lasagne alla Norma nel forno già caldo a 180° (statico) per 25-30 minuti. Per i tempi di cottura, regolate vi anche in base al tipo di lasagna che avete usato. Una volta cotte, estraetele dal forno (15) e lasciatele intiepidire per 5 minuti circa prima di tagliarle.

Lasagne alla norma con melanzane ricetta gustosa il chicco di mais 5

Servite le lasagne alla Norma spolverizzate con un po’ di ricotta salata.

Se ti è piaciuta la ricetta delle lasagne alla Norma con melanzane segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire le migliori ricette di primi al forno e qui per lo speciale dedicato alle lasagne!

2 Risposte a “Lasagne alla Norma con melanzane”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.