Gateau di patate e cipolle

Il gateau di patate e cipolle è un contorno rustico e semplicissimo da preparare, senza uova e senza derivati del latte. Ottimo per accompagnare secondi di carne di ogni tipo, il gateau di patate e cipolle si prepara con pochi ingredienti e pochi semplici passaggi: le cipolle vengono stufate con un po’ di acqua finché non diventano morbide e leggermente caramellate, quindi vengono unite alle patate lesse schiacciate. Il tutto viene poi ripassato in forno, finché sulla superficie non si forma una deliziosa crosticina. Il gateau di patate e cipolle, così come l’ho preparato, è una ricetta base che può essere ulteriormente insaporita a piacimento: parmigiano, cubetti di prosciutto, pancetta croccante tagliata a listarelle, piselli stufati assieme alle cipolle sono solo alcuni degli ingredienti che possono arricchire il gateau di patate e cipolle. Per quanto personalmente trovo che la versione base sia deliziosa così com’è e che si adatti bene a tutti i menu. Con queste dosi il sapore del gateau di patate e cipolle risulta abbastanza delicato; se preferite un gusto più deciso potete aumentare la quantità di cipolle ma senza esagerare o diventerà stucchevole.

verticale Gateau di patate e cipolle ricetta facile senza uova il chicco di mais

Gateau di patate e cipolle ricetta facile senza uova il chicco di mais

Ricetta del gateau di patate e cipolle

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di patate
  • 200 g di cipolle
  • Sale qb
  • Pepe qb
  • Un pizzico di noce moscata
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva

Procedimento (preparazione: 30-50 min. cottura: 20 min.)

Per preparare il gateau di patate e cipolle iniziate lessando le patate intere e con la buccia in acqua bollente per circa 40 minuti, la metà se usate la pentola a pressione. Scolatele quando sono tenere e lasciatele intiepidire. Mentre cuociono le patate, occupatevi delle cipolle: sbucciatele e tagliatele a fettine non troppo sottili (1). Fate scaldare in una padella antiaderente 2 cucchiai di olio, quindi unite le cipolle (2). Salatele e fatele dorare a fuoco dolce per 3-4 minuti, mescolandole spesso (3). Attenzione a non bruciarle!

Gateau di patate e cipolle ricetta facile senza uova il chicco di mais 1 stufare le cipolle

Quando saranno dorate bagnatele con mezzo bicchiere d’acqua (4). Lasciatele cuocere a fiamma media per 8-10 minuti, mescolandole di tanto in tanto. Quando saranno appassite e l’acqua sarà evaporata quasi del tutto spegnete il fuoco (5). Schiacciate le patate e conditele con sale e pepe (6).

Gateau di patate e cipolle ricetta facile senza uova il chicco di mais 2 schiacciare le patate lesse

Mescolate e unite le cipolle assieme al fondo di cottura (7). Mescolate bene per distribuirle in tutto l’impasto (8). Ungete con un filo di olio il fondo e i bordi di una pirofila (9).

Gateau di patate e cipolle ricetta facile senza uova il chicco di mais 3 preparare il gattò

Versatevi il composto e livellatelo con il dorso di un cucchiaio (10). Se volete decorare la superficie del gateau di patate e cipolle, potete farlo molto semplicemente tracciando delle righe o delle onde con il dorso di una forchetta (11). Cuocete il gateau di patate e cipolle nel forno già caldo a 200° (statico) per 20 minuti, quindi accendete il grill alla massima potenza per un paio di minuti. Quando la superficie del gateau di patate e cipolle sarà bella dorata estraetelo dal forno (12).

Gateau di patate e cipolle ricetta facile senza uova il chicco di mais 4 cuocere il gattò

Servite il gateau di patate e cipolle subito.

Se ti è piaciuta la ricetta del gateau di patate e cipolle segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui trovi la sezione dedicata ai contorni!

Precedente Castagnole allo yogurt fritte e morbide Successivo Crostata con ganache al cioccolato

2 commenti su “Gateau di patate e cipolle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.